Che fine ha fatto Andrea Lo Cicero

Andrea Lo Cicero, è stato uno dei rugbisti più amati e popolari d'Italia, capitano degli azzurri e poi volto tv, scopriamo che fine ha fatto

Centotre presenze in azzurro, ex capitano della nazionale italiana di rugby, Andrea Lo Cicero è diventato, dopo la fine della carriera agonistica, anche un volto noto al pubblico televisivo, grazie alla sua discussa esperienza alla Prova del Cuoco.

Ma che fine ha fatto oggi il Barone? Andrea Lo Cicero è stato uno dei rugbisti italiani più conosciuti. Cresciuto a pane e palla ovale, inizia a buttarsi nella mischia da ragazzino nella sua Catania. Spicca presto il volo verso altri lidi e, nel corso della sua carriera sportiva, gira lo stivale, indossando le casacche delle squadre più blasonate d’Italia, e facendo il pieno di trofei. In azzurro colleziona centotre presenze, tutt’ora un record, e diventa capitano.

Quando la stagione agonistica per forza di cose finisce, Lo Cicero, personalità vulcanica, estrosa e dai mille interessi, trova posto sotto i riflettori e si tuffa in un’altra mischia: quella della tv. L’esperienza più importante, ma anche la più difficile e discussa, è stata sicuramente quella de La Prova del Cuoco. Doveva essere quello il suo trampolino di lancio per consacrarlo personaggio televisivo, ma qualcosa è andato storto.

È la prima stagione dopo l’addio di Antonella Clerici per il cooking show di RaiUno e l’ex pilone della nazionale, con una grande passione per la cucina e il cibo, viene scelto per fare da co-conduttore ad Elisa Isoardi.

Ma è un esordio difficile quello della nuova Prova del Cuoco che, senza più la Clerici alla guida, registra un grande calo di ascolti. Si tenta di mettere una pezza e, il primo a farne le spese è proprio il Barone, che viene quasi subito declassato dal ruolo di co-conduttore a quello di inviato. Ma i problemi continuano, e dopo una infelice uscita sui suoi profili social, accusato di omofobia, Lo Cicero conclude definitivamente l’esperienza burrascosa a RaiUno.

Ma la simpatia e la passione per la natura e per il cibo, gli apriranno nuove strade.

La terra per il Barone è un richiamo fortissimo e la sceglie come stile di vita. Compra dei terreni a Nepi, vicino Roma, e ci fa un piccolo allevamento di asini, un orto e una fattoria didattica.

Nel frattempo ritorna anche in tv, sempre seguendo il suo amore per la terra. Questa volta Lo Cicero è al timone del programma Giardini da incubo in cui gira l’Italia in aiuto di piante e fiori maltrattati e di giardinieri volenterosi ma goffi, che hanno bisogno di una guida che li porti sulla strada giusta.

Anche la passione per il cibo rimane centrale per lui, e dopo l’esperienza con la Prova del Cuoco torna in un altro seguitissimo cooking show, partecipando a Celebrity Masterchef.

Insomma, il capitano continua a rimanere a suo agio al centro della mischia, pronto a scattare per segnare un punto quando arriva l’occasione. Quel che è certo è che la meta più bella, il Barone, l’ha segnata solo qualche settimana fa, quando la compagna Roberta, ha messo al mondo il loro primo figlio, Ettore.

Che fine ha fatto Andrea Lo Cicero