Chi sono i cinque figli di Bobby Solo

Non solo Veronica Satti, concorrente del GF15, ecco chi sono i cinque figli di Bobby Solo

Non solo Veronica Satti, Bobby Solo ha anche altri figli, per la precisione quattro, di età molto diverse.

Era il 1967 quando il cantante sposò la ballerina e coreografa Sophie Teckel. Dalla coppia nacquero tre figli: Alain, Chantal e Muriel, che oggi hanno rispettivamente 50, 47 e 43 anni. Chantal è una business coach e vive fra Roma e Milano, mentre Muriel fa la cake designer nella Capitale. Il più famoso fra i tre figli grandi di Bobby Solo è senza dubbio Alain. L’uomo, che oggi è a sua volta padre, vive in Trentino, dove ha fondato un centro di pet therapy, ed è stato spesso ospite di trasmissioni tv per raccontare il suo passato difficile.

Quando era appena maggiorenne infatti Alain iniziò a drogarsi e ad aiutarlo ad uscire da quella situazione difficile fu un ricovero nel centro di San Patrignano, ma soprattutto l’incontro con un Golden Retriever. Alla base dei suoi problemi, come ha raccontato in alcune interviste, c’era soprattutto un rapporto difficile con i genitori, che erano spesso via per lavoro e concentrati esclusivamente sulle loro carriere.

Nonostante le incomprensioni del passato oggi tutte e tre i figli grandi di Bobby Solo hanno un buon rapporto con il padre e Alain ha confessato di incontrare spesso l’artista e la sua nuova compagna. Nel 1991, subito dopo la fine del matrimonio con Sophie Teckle, il cantante si innamorò di Mimma Foti. La loro relazione, nonostante una grande differenza d’età, durò diversi anni e portò alla nascita di Veronica Satti. La ragazza, che oggi ha 27 anni ed è uno dei concorrenti del Grande Fratello 15, ha smesso di vedere il padre quando aveva 13 anni.

Oggi Bobby Solo si rifiuta di incontrarla e, mentre era nella casa di Cinecittà, l’ha accusata di cercare solamente soldi e fama. I due infatti si sono scontrati in tribunale e hanno alle spalle una lunga battaglia legale. Infine il cantante ha un figlio più piccolo, nato dal matrimonio con Tracy Quade, sposata nel 1995. Il piccolo è arrivato nel 2012, quando l’artista aveva 67 anni e la sua compagna 41.

“Il volto di Tracy si stava arrotondando – aveva raccontato a Vanity Fair, dopo aver scoperto che sarebbe diventato padre per la quinta volta -, mi disse che non le arrivava il ciclo e un po’ pessimista, pensò di essere in premenopausa. Ma per me c’era qualcosa. Ho acquistato un test di gravidanza e in quindici secondi ho visto la linea rossa che saliva, come l’applausometro. Tracy ha detto: Oh my God, Roberto sono incinta”

“Ho otto nipoti quindi sono un nonno – aveva aggiunto Bobby Solo -. Quando a 23 anni è nato il maschio non ero preparato e non sono stato un buon padre, non per cattiveria, ma per immaturità. Ora sarò molto più attento. E mi auguro di vivere 150 anni per stare il più possibile vicino a mio figlio”.

Chi sono i cinque figli di Bobby Solo