Oggi è un altro giorno, la confessione di Ditonellapiaga sulla Rettore

Ospite nel programma di Serena Bortone, Ditonellapiaga ha svelato i retroscena con Donatella Rettore

Reduce dal successo del Festival di Sanremo 2022, Ditonellapiaga è stata intervistata dalla conduttrice Serena Bortone nel programma Oggi è un altro giorno, e ovviamente non poteva non raccontare i retroscena del suo rapporto con l’artista che ha fatto coppia con lei sul palco dell’Ariston: Donatella Rettore. Più che una questione di “chimica”, la loro, è una questione di equilibrio.

Ditonellapiaga: la confessione sulla Rettore

Quello di Ditonellapiaga e Donatella Rettore è stato un Festival di Sanremo decisamente di successo: l’inconsueta coppia ha raccolto il consenso del pubblico fin da subito con il brano Chimica, che su YouTube ha già totalizzato quasi un milione e mezzo di ascolti nel giro di pochi giorni.

Margherita Carducci, in arte Ditonellapiaga, è stata uno degli ospiti della puntata di Oggi è un altro giorno del 9 febbraio 2022, e ai microfoni di Serena Bortone ha raccontato il suo Sanremo ma non solo: il rapporto con Donatella Rettore, i motivi dietro la scelta di duettare con lei e ha anche rivelato una notizia sul suo tour.

Chimica è una canzone scritta dalla giovane cantante, ispirata interamente proprio all’iconica interprete di Lamette. Di quando l’ha vista per la prima volta dal vivo, in discoteca, ha spiegato di aver visto in lei fin da subito un mentore per i suoi brani. Alla domanda di Serena Bortone, che le chiedeva se nella vita fosse trasgressiva come lo è stata sul palco di Sanremo, ha risposto: “Tra me e Donatella, la più trasgressiva è lei. Lei è molto punk, anarchica, io invece studio i movimenti, penso a tutte le cose. Ma abbiamo trovato un equilibrio“.

Un equilibrio necessario, viste le presunte voci che le vedevano discutere prima della partecipazione al Festival. Eppure Ditonellapiaga ha saputo spendere solo bellissime parole per l’artista che l’ha accompagnata in questo percorso magico chiamato Sanremo, che entrambe hanno vissuto con estrema tranquillità. Talmente tanta, che gli autori dietro le quinte (ha rivelato la cantante), si domandavano come potessero viverla in quel modo sereno, senza paure. “Il pezzo non richiedeva quello, richiedeva energia”, ha spiegato Margherita Carducci, raccontando anche di come si facessero forza e si tramandassero energia a vicenda.

Donatella Rettore, il post che spegne ogni dubbio

Dopo le chiacchiere sulle polemiche di Donatella Rettore sul diverso trattamento riservato a lei, rispetto a quello riservato ad altri grandi della musica come Gianni Morandi, ha pubblicato sui suoi profili social un post che non lascia alcun dubbio. Una foto sul palco di Sanremo, e un messaggio divertente e forte: “Arieccomi a casa, ancora per poco. Sono frantumata e assolutamente vogliosa di vacanze! Polemiche? Perché mai? Viva la Rai, Viva Amadeus”, ha scritto, continuando con i ringraziamenti fino ad arrivare alla sua compagna di viaggio: “Viva Ditonellapiaga, viva Rettore e facciamola finita con le chiacchiere. A me piacciono i fatti! Patti chiari e amicizia lunga senza insopportabili mal di pancia!”, ha concluso l’artista.

Di certo non ha lasciato alcun dubbio: Donatella Rettore è salita sul palco dell’Ariston in grande forma e si è divertita molto, facendo divertire anche il pubblico. Nessuna polemica e nessun litigio con Ditonellapiaga, la quale ha rivelato dalla Bortone che l’artista di Splendido Splendente sarà ospite nel suo tour.

Donatella Rettore, il post su Instagram

Donatella Rettore: il post su Instagram