Chi è Elena Huelva, l’influencer di 20 anni che ha raccontato la lotta al cancro su Instagram

Elena Huelva, giovane influencer di 20 anni, ha scelto di narrare la sua lotta al cancro su Instagram: uno spaccato di vita che colpisce tutti noi

Una vita vissuta con coraggio, quella di Elena Huelva, una giovane ragazza di appena 20 anni che ha scelto di raccontare la sua lotta contro il cancro su Instagram. Una vita condizionata fortemente dalla diagnosi di cancro alle ossa: ciononostante, la Huelva non si è mai persa d’animo. E in un mondo in cui tutti diventano influencer, lei ha scelto di esserlo in modo alternativo, mostrando uno spaccato della sua quotidianità sui social per anni.

Chi è Elena Huelva

Elena Huelva è un nome che molti dovrebbero conoscere. Un nome che si è diffuso sul web per il suo coraggio, per la sua scelta di raccontare la malattia. Quando le è stato diagnosticato un cancro alle ossa, la ragazza ha preso una decisione: mostrare al mondo la sua vita, la sua battaglia, la sua voglia di resistere. Dopo la diagnosi – un Sarcoma di Ewing – ha aperto uno spiraglio su Instagram, arrivando alla cifra di più di 600.000 mila follower, tra cui Sara Carbonero, una sua grande sostenitrice.

Simbolo di resilienza e di onestà – non ha mai nascosto le difficoltà legate alla malattia – Elena Huelva ha anche pubblicato un libro, I miei desideri vincono, in cui ha raccontato il suo percorso di vita. “Nessuno ci ha promesso un domani, vivi nel presente”, questo il suo motto, e il suo sogno più grande, poter ispirare gli altri a non sprecare ogni singolo giorno. Perché, fino alla fine, ha sempre emanato energia e voglia di vivere.

Il racconto della lotta al cancro su Instagram

Aveva 16 anni, e una grande paura nel cuore. Dalla diagnosi ad oggi, la Huelva non ha mai smesso di vivere, e ha sempre fatto le cose che amava di più. Quando sono iniziati i primi sintomi – un dolore costante alla gamba destra, che in seguito si è diffuso verso il basso – è andata dal dottore, che inizialmente pensava fosse tutto dovuto alla sciatica. Ma così non era.

Visite mediche, traumatologo, risonanza magnetica, un percorso difficile per giungere alla diagnosi finale: cancro alle ossa, Sarcoma di Ewing con metastasi ai polmoni. A Hola aveva detto: “Avevo 16 anni, ero adolescente, avevo programmato viaggi con gli amici, studiavo. E tutto si è bloccato”. Fino alla fine, fino all’ennesima ospedalizzazione, non si è lasciata vincere, e ha continuato a contrastare il dolore, per rimanere in vita.

L’ultimo saluto ai follower su Instagram

“Qualunque cosa accada, so che la mia vita non è stata vana, perché ho combattuto e ho ottenuto ciò che volevo”. Nell’ultimo video condiviso da Elena Huelva sui social, l’influencer ha aggiornato i follower sul suo stato di salute, che è peggiorato nell’ultimo periodo. In vista di un possibile addio, non ha lasciato vincere ancora una volta la malattia: ha voluto lasciare un ultimo toccante messaggio, un inno alla vita.

Quanta forza ci vuole a dover registrare un momento del genere, a mostrare uno spaccato di vita avvolto dalla morte, a mostrarsi senza armature, senza maschere. “Alla fine della giornata, la vita consiste nel creare ricordi con le persone, e io porto via molti bei ricordi. Voglio ringraziarvi per tutto l’affetto che mi avete sempre dato. Vi amo”.