#ConCosaLoMetto

Righe: consigli pratici per indossarle con stile

Meglio larghe o strette? Meglio verticali o orizzontali? Vediamolo insieme!

Angela Inferrera Fashion blogger

Le righe mi piacciono, ma ho sempre paura di abbinarle nel modo sbagliato: mi dai qualche consiglio?

Carlotta

Le righe sono una fantasia che amo molto, soprattutto in primavera estate. Sono fresche, sanno di sole e di mare… insomma, mettono allegria nell’armadio! Come indossarle però facendo in modo che mettano in risalto la nostra fisionomia? Vediamolo insieme in questo articolo.

Blusa MSGM, shopper Off White, abito Mila Schon

Righe, consigli pratici per indossarle con stile: verticali o orizzontali?

Partiamo da un consiglio molto semplice, che ha a che fare con gli effetti ottici delle fantasie: quelle verticali tenderanno ad allungare e assottigliare la figura, soprattutto se su fondo scuro. Quelle orizzontali, viceversa, tenderanno ad allargarla, soprattutto se su fondo chiaro. Indossatele quindi in modo strategico sulla parte del vostro corpo che volete mettere in evidenza (dal momento che sono una fantasia, tenderanno ad attirare l’occhio) e utilizzatele in modo strategico!

righe verticali

Righe, consigli pratici per indossarle con stile: larghe o sottili?

Anche qui funziona un po’ come pero le righe verticali o orizzontali: se sono larghe, tenderanno ad allargare, più sono sottili e più la figura sembrerà sottile. Fate la prova anche scegliendo i colori con questa strategia: i colori chiari tendono a dilatare otticamente, mentre quelli scuri restringono. Quindi se volete “ridurre” la vostra figura, andrà bene una riga chiara sottile su fondo scuro!

righe sottili

Righe, consigli pratici per indossarle con stile: come abbinarle

Non esagerate con i colori: riprendete uno dei colori delle righe, oppure spezzate, con il denim o con un colore neutro (bianco o nero). Se volete, se le righe sono solo in due colori, potete aggiungerne un terzo, magari negli accessori.

righe mariniere

E infine: i drappeggi e la costruzione dell’abito 

Come vi dicevo prima, usate le righe in modo furbo: a volte è la costruzione stessa dell’abito, abbinata alla sua fantasia, che vi aiuta a valorizzarvi. I drappeggi in punti strategici, se accompagnati alle righe nel verso giusto, saranno perfetti per minimizzare i fianchi o creare otticamente un punto vita spezzando la figura in modo armonioso e femminile.

righe e drappeggi

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Angela Inferrera

#ConCosaLoMetto Non sai come vestirti?

Righe: consigli pratici per indossarle con stile