Jeans sostenibili ed etici: conosci questi 5 brand (anche Made in Italy)?

Non solo fashion, ma anche etici e sostenibili: ecco qualche brand di jeanseria che produce in modo green!

Angela Inferrera Fashion blogger e esperta green

Il denim è uno dei tessuti la cui lavorazione è meno sostenibile dal punto di vista ambientale. Per questo motivo, trovare dei jeans che siano etici e sostenibili non è facile e, soprattutto, i jeans realizzati in modo da rispettare il pianeta e chi ci vive non hanno costi bassi come quelli che siamo abituati a vedere nel fast fashion. Ecco qui qualche brand di jeanseria etico e sostenibile, che conosco personalmente e che vi posso consigliare.

Perché il denim è così inquinante

Per realizzare la tela denim, viene impiegata moltissima acqua e le tinture spesso non vengono smaltite in modo corretto. Inoltre, la tecnica dello stone wash viene realizzata usando additivi chimici altamente inquinanti.

Non contiamo poi la parte etica: i jeans vengono fatti cucire in paesi in cui non esiste un’etica del lavoro per risparmiare sui costi di manifattura. Ci sono addirittura delle lavorazioni, come quella della sabbiatura, che sbianca il denim con sostanze tossiche che, venendo inalate, possono portare a malattie polmonari mortali.

Risultato: jeans che costano poco, ma che valgono anche poco e il cui acquisto contribuisce a ridurre alla schiavitù tante persone. Ragioniamo quindi, prima di acquistare d’impulso un paio di jeans: meglio pochi, ma buoni e destinati a durare nel tempo!

Brand di jeanseria etici e sostenibili

Fonte Parco Denim

Brand di jeanseria etici e sostenibili

Parco Denim

Azienda italiana che produce interamente in Italia capi in denim da uomo e da donna, in modo attento all’ambiente. I modelli hanno tagli freschi e trendy.

Brand di jeanseria etici e sostenibili

Fonte Parco Denim

Shaft

Azienda che ha un passato di più di 60 anni nell’industria del denim. Shaft produce da sempre in Italia e sta allargando la sua produzione inserendo anche capi in tela denim certificata OEKO-Tex.

Brand di jeanseria etici e sostenibili

ReDone

Jeans che vengono realizzati recuperando vecchio denim o addirittura rigenerandolo, per creare dei modelli sempre nuovi con materiali che sarebbero destinati alla discarica.

Me Organic Couture

Brand interamente realizzato in modo sartoriale in Italia con tessuti certificati, che realizza pochi capi denim dal sapore evergreen prestando attenzione ai minimi dettagli: la tela denim viene recuperata da pezze in esubero e i lavaggi realizzati in lavanderie che usano esclusivamente processi ecologici.

Brand di jeanseria etici e sostenibili

Fonte Me Organic Couture

Rifò

Non si tratta di un brand di denim in senso stretto, ma merita una menzione in questo post: Rifò, azienda di Prato, ha un programma di recupero del denim che permette di conferirlo per rigenerarlo e creare maglieria nuova con la fibra di cotone rigenerata.

Brand di jeanseria etici e sostenibili

Fonte Rifò

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Jeans sostenibili ed etici: conosci questi 5 brand (anche Made in Ital...