Per il bene dei figli non è sempre un bene

Per il bene dei figli dobbiamo lasciarli liberi di osare, di sbagliare, di inciampare e cadere. Di fargli prendere le loro scelte e di lasciarli andare

Per il bene dei figli non è sempre un bene. Non lo è quando non ci mettiamo all'ascolto dei loro bisogni, anteponendo i nostri senza neanche rendercene conto. Non lo è quando quando siamo così prese dalle guerriglie in casa che non preserviamo il loro benessere. Non lo è quando, sempre per il loro bene, li spingiamo in una direzione specifica verso un corso di studi, uno sport o una passione, solo perché abbiamo già immaginato un determinato futuro per loro.

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Per il bene dei figli non è sempre un bene