La Regina pronta per il vaccino. Kate Middleton e William dovranno aspettare

La Regina e il principe Filippo sono pronti per il vaccino, mentre Kate Middleton e William dovranno ancora aspettare

La Regina e il principe Filippo d’Edimburgo riceveranno nelle prossime settimane il vaccino anti-Covid. Secondo quanto rivelato dal Daily Mail, la Sovrana, 94 anni, e il suo consorte, 99 anni, saranno vaccinati a breve, ricevendo la prima dose di vaccino Pfizer-BioNTech anti-Covid. I reali, spiegano fonti di Palazzo, hanno specificato di non volere nessun tipo di favoritismo e di essere pronti a vaccinarsi per dare il buon esempio ai sudditi.

Data l’età, Elisabetta II e il principe Filippo fanno parte di quella fascia di popolazione – gli ultraottantenni – che riceverà per prima il vaccino anti-Coronavirus. Gli insider hanno dunque garantito che si “metteranno in fila”, proprio come tutti gli altri. Il Daily Mail spiega anche che Kate Middleton e William non riceveranno, almeno nelle prossime settimane, il vaccino, proprio per evitare favoritismi. Saranno però coinvolti nella campagna per pubblicizzare la vaccinazione, così come Carlo.

Gli ultimi mesi d’altronde hanno messo in luce quanto William e Kate – ormai lontani da Meghan Markle e Harry – siano pronti per prendere il loro posto sul trono. Videomessaggi, incontri virtuali e uscite con la mascherina: Catherine non ha mai perso un appuntamento importante nella sua fitta agenda ed è sempre stata all’altezza delle aspettative. Mamma di tre bambini – George, Charlotte e Louis – icona di bellezza ed esempio per molti, la duchessa di Cambridge nell’ultimo periodo ha assunto sempre più ruoli importanti. Lei e William hanno sostituito più volte la Regina, costretta all’isolamento per evitare il contagio durante la pandemia mondiale, e si sono rivelati impeccabili.

William, che negli scorsi mesi aveva combattuto in gran segreto contro il Coronavirus, avrebbe seguito – come spiegano i tabloid – la sperimentazione del vaccino realizzata dal team dell’Università di Oxford. Dopo aver visitato a giugno i laboratori di ricerca, il mese scorso il duca di Cambridge si era congratulato pubblicamente con i ricercatori e i medici. Perciò non è difficile immaginare che lui e Kate Middleton avranno un ruolo importante nell’operazione Courageous, il programma di vaccinazione di massa che inizierà martedì. Cinquanta ospedali hanno già ricevuto il vaccino e sono pronti a effettuare le iniezioni, mentre i medici di base dovrebbero riceverle a partire dal 14 dicembre 2020.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Regina pronta per il vaccino. Kate Middleton e William dovranno asp...