Meghan Markle e Harry divisi da nuove rivelazioni. “Potrebbero separarsi presto”

Meghan e Harry potrebbero essere sull'orlo della separazione per colpa di un nuovo documentario scottante su Diana. Questo è quanto rivela Paul Burrell

Non si placano le indiscrezioni che vedono Harry e Meghan Markle sempre più distanti nelle loro posizioni, al punto da avanzare l’ipotesi di una separazione imminente. E non importa se stanno aspettando una figlia che nascerà in estate e non importa che continuano a siglare accordi finanziari insieme, le voci di crisi sovrastano ogni dato di fatto.

Dopo il commento di Lady Victoria Hervey che metteva in discussione la solidità del matrimonio di Harry e Meghan Markle, perché il Principe aveva affrettato le cose con lei, non lasciandole il tempo per abituarsi alla nuova vita di Corte, ora un altro motivo che li vede contrapposti sarebbe un documentario, l’ennesimo, su Lady Diana prodotto da Netflix con cui i Sussex hanno un contratto milionario.

L’Express riporta infatti alcune dichiarazioni di Paul Burrell, ex maggiordomo di Diana, che riguardano il sequel di Diana: In Her Own Words, targato appunto Netflix. Stando a Burrell “Harry potrebbe sentirsi turbato e lacerato” di fronte alle rivelazioni promesse dal programma, soprattutto in conseguenza delle tensioni con la Famiglia Reale, aumentate con le accuse che i Sussex hanno rivolto alla Monarchia durante l’intervista a Oprah Winfrey. Sebbene William, elogiato dalla Regina, stia tentando di risolvere i problemi col fratello, quanto accaduto al funerale di Filippo potrebbe compromettere definitivamente la riconciliazione.

Stando a Burrell il documentario potrebbe creare degli spiacevoli parallelismi tra Meghan e Diana che potrebbero portare a una crisi tra la Markle e Harry. Il maggiordomo della Principessa ha affermato che Diana è sempre stata per Meghan “un modello a cui rifarsi”. Il documentario secondo Burrell è una seria minaccia che “potrebbe dividere la coppia“, perché promette  di rivelare aspetti inediti di Lady D, mostrando chi realmente fosse.

A Closer, l’ex maggiordomo di Diana ha confessato: “In quel periodo era paranoica, credeva di essere spiata dalla stampa. Mi ha fatto sollevare le assi del pavimento per scollegare i cavi del telefono. Harry ha sempre odiato il fatto che sua madre fosse sfruttata e ora sta accadendo la stessa cosa sulla piattaforma con cui lui e Meghan hanno preso accordi”.

Il nuovo documentario dovrebbe includere videocassette di Diana realizzate da Andrew Morton mentre scriveva la sua biografia della Principessa nel 1992. Burrell ha aggiunto che le videocassette sono “probabilmente conversazioni con il doppiatore di Diana, Peter Settelen, e le registrazioni audio che ha inviato al suo biografo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle e Harry divisi da nuove rivelazioni. “Potrebbero s...