Come scegliere il colore dei confetti in base alla ricorrenza

Ogni ricorrenza, che sia un battesimo, un anniversario di matrimonio o la pensione, necessita dei confetti del colore giusto

Come scegliere i confetti e qual è il colore giusto per ogni ricorrenza e anniversario? Confetti verdi, rosa, rossi oppure bianchi: ogni ricorrenza speciale ha il suo colore. Tradizionalmente i confetti sono al gusto mandorla, meglio se quella di Avola, grossa e ben definita, ma negli ultimi anni sono stati creati tantissimi altri gusti, da quello al cioccolato a quello alla frutta per andare incontro ai gusti di tutti. Scopriamo come scegliere il colore a seconda dell’occasione e quali sono i confetti più belli (e buoni).

Confetti: come scegliere colore giusto per ogni ricorrenza

I colori hanno un significato preciso, soprattutto quando si parla di confetti. Per prima cosa è importante sapere che anche il numero scelto è importante. Ad esempio, un singolo confetto indica l’unicità dell’evento, mentre se ne mettiamo tre simboleggiano la coppia e il figlio, cinque confetti invece sono un augurio di fertilità e longevità.

Confetti: i colori per nascita, battesimo, cresima e comunione

I confetti sono presenti in alcuni fra i momenti più importanti della nostra vita come la comunione, il battesimo, la cresima e soprattutto la nascita. Per questo riguarda questo evento i confetti vanno selezionati in base al sesso del bambino: se è maschio azzurri, se è femmina rosa. Chi desidera dare l’idea del candore e della purezza del piccolo può invece optare per i confetti bianchi, meglio se con la mandorla.

Lo stesso discorso vale per la cresima, il battesimo e la prima comunione, dove il colore dei confetti è legato soprattutto al sesso del festeggiato. Se volete rendere i sacchetti più creativi potete aggiungere un cartoncino con qualche frase importante.

Confetti: i colori per i 18 anni

I 18 anni sono un traguardo importante per tutti i ragazzi ed è giusto festeggiarlo al meglio. Solitamente dopo il party vengono regalate delle piccole bomboniere con i confetti. Il colore? Rigorosamente verde. Questa nuance viene scelta anche per le feste di fidanzamento e le promesse di matrimonio, il verde infatti rappresenta un augurio per la vita che verrà.

Confetti: i colori per la festa di laurea e il Dottorato

In occasione della laurea o del Dottorato vengono distribuite ad amici e parenti delle scatoline o dei sacchetti con i confetti. Il più delle volte in quest’occasione vengono scelti dei confetti rossi, in realtà è possibile anche variare il colore dei dolci in base alla facoltà in cui è stata conseguita la laurea. I confetti neri sono indicati per Architettura e Ingegneria, quelli lilla per la facoltà di Lingue, mentre i gialli per Economia. Infine i confetti blu sono legati alla facoltà di Legge e quelli bianchi a Lettere.

Confetti: i colori per il matrimonio

Terminato il banchetto nuziale gli sposi distribuiscono agli invitati le bomboniere. Di solito sono bianche, con confetti alle mandorle, ma non esiste una regola precisa. Per questo potete anche scegliere dei confetti che richiamino il colore “dominante” del matrimonio.

Confetti: i colori per i 25 anni di matrimonio

I 25 anni di matrimonio sono un avvenimento da ricordare. Questa ricorrenza viene celebrata spesso con una festa in cui sono immancabili i confetti. Il colore da scegliere? Ovviamente l’argento, simbolo dell’anniversario.

Confetti: i colori per i 50 anni di matrimonio

Proprio come i 25, anche i 50 anni di matrimonio vanno festeggiati con dei confetti. Per le bomboniere il colore su cui puntare è solamente uno: l’oro con un ripieno classico alla mandorla.

Confetti: i colori per i 60 anni di matrimonio

Nelle nozze di diamante la nuance predominante è senza dubbio il bianco. Chi ha questa fortuna, oltre ad organizzare un party, spesso realizza anche una confettata con bomboniere total white.

Confetti: i colori per chi va in pensione

Dopo anni di duro lavoro e fatiche è arrivato il momento di godersi la pensione. La festa per il pensionamento è allegra e liberatoria, dà il via a un nuovo periodo della propria vita, più allegro e spensierato. Per questo il colore dei confetti deve essere il verde. Questa nuance, che richiama la libertà, si può accostare ad altre tonalità come il giallo, il rosso, il blu e il marrone.

Confetti: i colori per i compleanni

Le confettate sono un must anche ai compleanni dove è possibile sbizzarrirsi con forme, gusti e colori. Per le bambine o le donne meglio scegliere tonalità che vanno dal rosso al viola, mentre per uomini e maschietti optate per il verde, il giallo, l’arancione e ovviamente il blu.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come scegliere il colore dei confetti in base alla ricorrenza