Rosa, la forza di ricominciare e guardare al futuro

Una mamma, una moglie, una figlia e un'attività che - da un giorno all'altro - si è bloccata, completamente. Poteva finire tutto e invece, a breve, ripartirà

La storia di Rosa somiglia a quella di tante altre donne, straordinariamente normali. Una storia in cui l’ambito privato e quello professionale sono totalizzanti, centro e motore dell’esistenza. Poi è arrivato il Coronavirus, poi il lockdown e la vita di Rosa è stata stravolta, all’improvviso. Come quella di milioni di italiani.

Rosa vive e lavora in uno dei posti più belli del mondo, la Costiera Amalfitana. È proprietaria di un albergo che appartiene alla sua famiglia da tre generazioni. Un albergo solitamente pieno di ospiti, soprattutto turisti, che da un giorno all’altro si è svuotato ed è rimasto chiuso per settimane

La reazione di Rosa

L’istinto materno è stato più pervasivo della paura. Rosa ha scelto di essere il punto di riferimento delle sue figlie ma soprattutto di sua mamma, ottantenne, che ha accettato con fatica l’idea di non poter uscire di casa, per non rischiare.

La bella notizia

L’albergo a fine giugno riaprirà. Più accogliente di prima. Sentirete dalla viva voce di Rosa quanto entusiasmo, quanto ottimismo, quanta forza servono per ricominciare e provare a lasciarsi alle spalle la paura e lo sgomento.

Per conoscere la storia di Rosa
clicca e ascolta il quinto episodio di “Donne Future”

Donne Future è la serie in podcast del magazine DiLei presentata da Alessandro Cecchi Paone. In ogni puntata viene raccontata la storia di una donna che spiega come ha affrontato e superato il lockdown durante l’emergenza Coronavirus. Ascolta tutte le storie di Donne Future su DiLei.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Rosa, la forza di ricominciare e guardare al futuro