Ludovico Tersigni accusato di diffamazione: cosa è successo

Il conduttore di X Factor è stato querelato per diffamazione da un locale romagnolo dopo un suo post sui social: cosa è accaduto

Ludovico Tersigni inizia a fare i conti con la sua popolarità e a comprendere che ogni sua mossa ora ha un peso diverso rispetto a prima. Il giovane conduttore di X Factor si è visto recapitare a casa la notizia di una querela per diffamazione rimediata a causa di un post pubblicato la scorsa estate in cui si lamentava della sua esperienza in un locale e invitava i suoi follower a boicottarlo.

Ora i gestori della discoteca hanno deciso di agire per vie legali, come si apprende dal Resto del Carlino, il primo a diffondere la notizia.

Ludovico Tersigni e la diffamazione, cosa è successo

I fatti risalirebbero al luglio 2020, quando l’attore era ancora poco noto ai più e si trovava sul litorale romagnolo per le riprese della serie tv Summertime.

Pare che durante una serata in discoteca sia scattato uno scambio di vedute con uno dei gestori del locale. Nel post oggetto della disputa, Tersigni aveva parlato di “un’aggressione verbale e fisica” da parte di membri dello staff descritti come “individui in maglietta nera e auricolare” e arrivata “senza nessuna ragione” come “ciliegina sulla torta” di una serata poco piacevole. Poi l’invito a boicottare, scritto in stampatello (un modo per enfatizzare quanto scritto, come se a voce fosse una sorta di urlo).

Le accuse a Tersigni e i post rimossi

Dopo l’esternazione, che secondo l’accusa avrebbe generato oltre 100 commenti rispetto ai 280mila follower che allora risultavano sul profilo Instagram dell’attore, il gestore del locale aveva risposto a tono negando quanto accaduto e chiedendo conto a Tersigni delle sue dichiarazioni. Sono seguiti scambi di messaggi sempre tramite social, in cui il nuovo conduttore di X Factor tornava sui suoi passi, chiedendo scusa e dichiarandosi pronto a tornare nel locale per sugellare la pace.

Niente da fare, però, perché la discoteca ha deciso comunque di sporgere querela per diffamazione e ora è arrivato l’avviso di conclusione delle indagini per il 26enne romano alla guida del talent di Sky.

Ludovico Tersigni e Paola Di Benedetto, come stanno le cose

Nelle ultime settimane Ludovico Tersigni era stato al centro dell’attenzione anche per alcune voci riguardanti un presunto flirt con Paola Di Benedetto, collega a Sky, che conduce Hot Xactor, il momento di confronto e commento post puntata di X Factor.

È stata però la stessa ex Madre Natura di Ciao Darwin a spiegare come stanno realmente le cose: “L’ho conosciuto durante questa stagione di X Factor. Lo considero un bravo professionista. Sono uscite delle notizie in questi giorni, ma sono fake news“. Niente da fare, dunque, cosa che conferma quanto Tersigni sia riservato e cerchi di rimanere sempre fuori dal mondo del gossip.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ludovico Tersigni accusato di diffamazione: cosa è successo