Franco Battiato, il fratello Michele racconta gli ultimi istanti di vita

Michele, il fratello di Franco Battiato, racconta gli ultimi istanti di vita del cantautore scomparso a 76 anni

Michele, il fratello di Franco Battiato, racconta gli ultimi istanti di vita del grande maestro. Il cantautore si è spento il 18 maggio 2021 a 76 anni. La sua scomparsa ha lasciato un vuoto enorme nel mondo dell’arte e della musica, con versi e canzoni che hanno segnato l’esistenza di migliaia di persone.

In tanti, da Pippo Baudo a Michelle Hunziker, hanno voluto ricordare l’immensità di Battiato. Persone che hanno avuto la fortuna di conoscerlo, di lavorarci insieme o semplicemente di incrociarlo dopo aver ascoltato una delle sue canzoni. Ma la persona che negli ultimi anni, quelli della malattia, è rimasto sempre accanto a Franco è Michele, suo fratello.

C’era lui nella villa di Milo, a tenergli la mano, quando si è spento. Il cantautore dal 2018 si era gradualmente allontanato dalle scene a causa della sua malattia. A prendersi cura di lui la famiglia: il fratello Michele, la moglie di lui e i nipoti. Ma anche Said, il suo storico autista, e Anna, la governante che preparava sempre le sue amatissime granite. Lo scorso 23 marzo avevano festeggiato il compleanno di Franco Battiato, organizzando per lui una piccola festa.

“Era contento della festicciola. E riuscì ad assaggiare la torta”, ha ricordato il fratello al Corriere della Sera. Michele ha poi raccontato gli ultimi istanti di vita dell’autore de La Cura: “Franco cominciava da giorni a perdere le facoltà – ha spiegato -. Si è arrivati a un deperimento organico per cui, pian piano, si è, come posso dire? Si è quasi asciugato. Non si è accorto del trapasso. Circondato da me, mia moglie, mio genero, i nipoti, i collaboratori e due medici che non ci hanno mai lasciato”.

Per volere della famiglia i funerali del cantautore saranno in forma privata. Intorno alla villa di Milo è stato predisposto un servizio d’ordine che consentirà solo a pochi intimi di avvicinarsi per dare l’ultimo saluto a Franco Battiato. “Ho chiamato un sacerdote nostro amico che conosceva e parlava con Franco – ha rivelato il fratello del cantante, Michele -. Ci sarà lui a benedire, accanto a noi, pochissimi, quasi gli stessi che mio fratello ha avuto vicini in questi mesi di sofferenza. Nessun altro. Ecco perché abbiamo pensato al servizio d’ordine”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Franco Battiato, il fratello Michele racconta gli ultimi istanti di vi...