Chi è Claudia Rivelli, la sorella di Ornella Muti

Claudia Rivelli è stata una delle grandi protagoniste dei fotoromanzi: una carriera di successo e una vita amorosa piena di passione

Claudia Rivelli è nota al grande pubblico non solo per essere la sorella di Ornella Muti, ma per essere stata un’attrice molto in voga negli anni ’70. Nei fotoromanzi della Lancio, la Rivelli ha interpretato numerosi ruoli. La sua carriera si è incentrata maggiormente sui fotoromanzi, dove è arrivata a essere protagonista per ben 391 volte: solamente 46, invece, i ruoli da non protagonista.

Claudia Rivelli, identica a Ornella Muti

La Rivelli – la cui somiglianza con la sorella Ornella è davvero notevole – non si è dedicata molto al cinema, in cui ha avuto solo una parte per il film Due volte Giuda, unica apparizione sul grande schermo risalente al 1969. Il suo grande amore, oltre alla recitazione, è sempre stato l’hobby della pittura, passione che ha coltivato in particolar modo verso il genere naif.

Chi è Claudia Rivelli

La Rivelli, nata a Roma il 16 giugno del 1950 (è più grande di Ornella di soli 5 anni), ha raggiunto una popolarità incredibile mediante i fotoromanzi. Uno dei personaggi più famosi che interpretò (e che entrò nella storia) fu Susan, la cui storia è stata pubblicata sulla testata Jacques Douglas. Tra l’altro, al suo fianco ha sempre avuto partner d’eccezione: ha recitato spesso con Franco Gasparri. Inoltre, è apparsa in vari spot pubblicitari di Carosello (incluso uno spot insieme a Gianni Morandi).

Tra personaggi iconici e ruoli impegnativi, Claudia Rivelli si è spesso ritrovata ai tempi a vestire i panni di donne forti e femministe. Dopotutto, era l’epoca del primo fenomeno del femminismo: si mostrava spesso come una donna molto moderna ed emancipata, coraggiosa e dalle idee molto chiare. La sua ultima interpretazione nei fotoromanzi risale infine al 1985 con Una finestra sul mattino, pubblicato sul periodico Lucky.

La vita sentimentale di Claudia Rivelli ha avuto un po’ di alti e bassi: sposata in prime nozze nel 1974 con un produttore spagnolo, ha poi scelto di divorziare in seguito. Dopo qualche tempo, ha incontrato e si è innamorata follemente di Paolo Leone (figlio dell’ex presidente della Repubblica Italiana, Giovanni Leone). Dalla coppia sono nati due figli, Luca Maria e Giovanni. Nonostante l’assenza dal mondo della televisione, la Rivelli rimane tutt’oggi un’icona di bellezza e sensualità senza tempo, tipica degli anni in cui ha raggiunto un successo stratosferico.

Claudia Rivelli, guai giudiziari

Il 27 ottobre 2021 Claudia Rivelli è stata arrestata per droga. Nell’ambito di un’operazione dei Carabinieri del Nas, coordinati dalla Procura di Roma, è stata eseguita una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 39 persone accusate, tra i vari reati, anche di importazione e traffico sostanze stupefacenti. Tra queste figura anche Claudia Rivelli, raggiunta dalla misura cautelare dei domiciliari. Come riporta l’Ansa, l’accusa è di importazione e cessione di sostanze stupefacenti.

Nel luglio 2022 la Rivelli ha patteggiato una pena di un anno e 5 mesi. L’ex attrice è accusata di importazione e cessione di sostanze stupefacenti.