Morto Meat Loaf, icona rock e indimenticabile autore di “Bat Out of Hell”

Meat Loaf, musicista e attore, è morto a 74 anni, assistito dalla famiglia, che ha dato l’annuncio su Fb. Il suo “Bat Out of Hell” uno dei dischi più venduti della storia del rock

È morto Meat Loaf, icona rock e indimenticabile autore di Bat Out of Hell, uno dei dischi più venduti della storia del rock. In tutta la sua carriera, Meat aveva venduto 100 milioni di album in tutto il mondo e  recitato in 65 film. L’annuncio della sua scomparsa è stato dato dalla famiglia, con un toccante post su Facebook.

Meat Loaf, addio all’icona del rock

Il musicista e attore, vero nome Michael Lee Aday, è morto con la moglie Deborah al suo fianco, all’età di 74 anni. Meat ha avuto una carriera straordinaria in oltre sei decenni con la trilogia di Bat Out Of Hell. Nel 2016 è stato insignito dell’Hero Award alla cerimonia musicale annuale dei Q Awards. Dal palco, Loaf lo aveva dedicato agli eroi di tutti i giorni e ha invitato le persone a “riportare l’amore in questo mondo”. Per il brano I’d Do Anything for Love (But I Won’t Do That) tratto dall’album Bat Out of Hell II: Back into Hell aveva ottenuto il Grammy Award per la migliore performance vocale.

Meat Loaf in un ritratto del 1985

Meat Loaf è morto: l’annuncio della famiglia su Facebook

La famiglia del celebre cantante e attore ha dato notizia della sua scomparsa con un toccante post pubblicato su Facebook: “I nostri cuori sono spezzati nell’annunciare che l’incomparabile Meat Loaf è morto stasera con sua moglie Deborah al suo fianco. Le figlie Pearl e Amanda e gli amici intimi sono stati con lui nelle ultime 24 ore. La sua straordinaria carriera ha attraversato sei decenni che lo hanno visto vendere oltre 100 milioni di album in tutto il mondo e recitare in oltre 65 film, tra cui Fight Club, Focus, Rocky Horror Picture Show e Wayne’s World. Bat Out of Hell rimane uno dei primi dieci album più venduti di tutti i tempi”. Il post ha aggiunto: “Sappiamo quanto ha significato per così tanti di voi e apprezziamo davvero tutto l’amore e il supporto mentre attraversiamo questo periodo di dolore per la perdita di un artista così stimolante e di un uomo bellissimo. Vi ringraziamo per la vostra comprensione della nostra esigenza di privacy in questo momento. Dal suo cuore alle vostre anime… non smettete mai di fare rock!”

Meat Loaf con la moglie Deborah nel 2009

Meat Loaf con la moglie Deborah nel 2009

Meat Loaf, l’ultimo album nel 2012

La sua lunga carriera musicale lo ha visto pubblicare più di dieci album, con il suo ultimo album in studio, Braver Than We Are, uscito nel 2012.
Della sua vita e carriera, sia musicale che cinematografica, diceva: “Ho iniziato come attore, e mi sento un attore. Ho iniziato a teatro a New York, quasi 10 anni prima dell’uscita di Bat Out of Hell. Mentre altre persone suonavano nei bar e facevano musica, io facevo teatro, ecco perché Jim (Steinman) e io abbiamo lottato così tanto perché venivamo entrambi dal teatro, e loro dicevano ‘Non siete persone rock. Siete gente di teatro. Le persone di teatro non fanno dischi’. Al pubblico non importava, ma mi sono scontrato con questo pregiudizio contro per tutta la mia carriera”.

Meat Loaf in Fight Club