Il drammatico racconto di Francesca Senette: “Abbiamo rischiato la vita”

La conduttrice tv, su Instagram, racconta la dinamica dell'incredibile incidente vissuto coi figli: ecco le sue parole

La giornalista e conduttrice tv Francesca Senette usa il suo profilo Instagram per regalare ai suoi followers frammenti della sua vita. Ci sono le foto delle sue vacanze, dei suoi look, le foto dei suoi bambini e di una famiglia in cui si respira amore. Ma, l’ultimo post pubblicato, è di tutt’altro tenore.

«Forse non é una foto da IG, forse… Ma voi mi seguite e mi scrivete e mi volete un poco di bene – dopo ieri lo so – perché sono vera e non mi preoccupo troppo dell’apparenza, quindi rispondo così al vostri 327 messaggi di sostegno e paura e affetto e preoccupazione» scrive Francesca Senette, pubblicando la foto di un copertone sfondato.

Ma cos’è successo alla conduttrice tv che, solo qualche giorno prima, condivideva un dolcissimo scatto di famiglia? A raccontarlo è lei stessa, proprio su Instagram: «Ero con i miei due figli in camper, il nostro camper, revisionato, perfetto e di soli 5 anni, comprato per Tommy, per viaggiare con lui piccino. Guidavo e cantavamo “Nera-come- la- tua-schiena“, in seconda corsia, A14, 120km all’ora di serena felicità, quella di chi sta raggiungendo papà per un atipico inizio di vacanze. E poi uno schianto, uno scoppio, una bomba, la mia ruota destra posteriore esplode in mille pezzi», scrive.

Ha raccontato tutta la dinamica dell’incidente, Francesca Senette. Ha raccontato di come abbia così perso il controllo del camper, che ha iniziato a virare pericolosamente a sinistra e poi violento versa destra, senza toccare (per fortuna) il cemento che separa le carreggiate o il guardrail, per poi fermarsi infine – girato al contrario – in corsia d’emergenza, a 40 centimetri dalla protezione stradale. Fermo, come se fosse stato parcheggiato. A quel punto, il sollievo: col suo camper, la conduttrice non aveva sfiorato nessun altro veicolo, non aveva causato nessun comportamento, lei e i bambini erano vivi e illesi, senza nessun graffio. E persino il mezzo, ruota a parte, se l’era cavata bene.

«Poi solo abbracci, lacrime e la testa che non ci crede, gli autisti dietro di me che non ci credono, la polizia che legge i solchi sull’asfalto che non ci crede, il mio gnocco lontano, al telefono che non può crederci. Ma il cuore ci crede e lo sa, e io adesso lo so, e io credo nei miracoli» conclude la Senette, supportata dall’immenso amore dei suoi fan e ancora incredula per quanto successo.

francesca senette incidente

Il drammatico racconto di Francesca Senette: “Abbiamo rischiato ...