Michele Zarrillo

Michele Zarrillo è un cantautore e musicista italiano con 12 partecipazioni al Festival di Sanremo alle spalle. Parteciperà anche al Festival di Sanremo 2020, dopo 2 anni di assenza. È nato a Roma nel quartiere Centocelle, da un padre lucano e una madre campana, ha iniziato la sua carriera nel mondo della musica come cantante e musicista in alcune band progressive rock. Nel 2013 è stato colpito da un infarto, che gli ha imposto uno stop di diversi mesi dalle scene musicali. È padre di 3 figli, anche se non è mai stato sposato e ha ottenuto durante la sua carriera due importanti premi: il primo posto al Festival di Castrocaro e il primo posto al Festival di Sanremo del 1987 sezione Nuove Proposte.

Nome completo: Michele Zarrillo
Nascita: 13 giugno 1957 – Roma (Italia)
Segno zodiacale: Gemelli
Altezza: 1,83 m
Partner: Anna Rita Cuparo
Genitori: -
Pagina Facebook
Pagina Instagram

FAQs e Curiosità su Michele Zarrillo

Michele Zarrillo è mai stato sposato?

Il cantante non si è mai sposato, pur essendo padre di 3 figli. La primogenita Valentina è nata da una relazione giovanile durata 8 anni, mentre Luca e Alice, nati rispettivamente nel 2010 e 2012, sono nati dall’attuale relazione con la compagna Anna Maria Cuparo.

Quando ha avuto l’infarto Michele Zarrillo?

Il cantante si è sentito male il 5 giugno 2013, ma fortunatamente la vicinanza all’ospedale e il pronto intervento dei soccorsi gli hanno permesso di salvarsi. Dopo un periodo di stop durato alcuni mesi, Zarrillo è tornato ad esibirsi il 7 ottobre 2014, con grande gioia da parte dei fan.

Quali sono i brani più famosi di Michele Zarrillo?

Alcune delle canzoni più apprezzate dal pubblico sono: Soltanto amici, Adesso, Come un uomo tra gli uomini, L’elefante e la farfalla, Il vincitore non è, L’alfabeto degli amanti e Unici al mondo.

Le ultime notizie su Michele Zarrillo

Che fine ha fatto Michele Zarrillo
Che fine ha fatto Michele Zarrillo
Michele Zarrillo è uno dei cantautori più famosi e apprezzati del panorama musicale italiano. Vediamo che fine ha fatto e ripercorriamo la sua vita professionale e privata