Ecco la spiegazione del perché alcune persone sono sempre in ritardo

Se siete o conoscete persone sempre in ritardo, questo articolo ve ne spiega le ragioni, ma soprattutto getterà nuova luce sulle relazioni interpersonali e sul tempo

Sicuramente conoscete qualcuno che arriva sempre in ritardo oppure voi stessi siete ritardatari cronici. Può capitare a tutti di non arrivare in orario, ma ci sono soggetti che compiono quest’azione di continuo. Innanzitutto, bisogna rendersi conto che il ritardo in sé è piuttosto significativo ed eloquente, soprattutto se abituale o se si manifesta consistentemente in una certa relazione. Detto questo, dobbiamo chiederci che cosa ci sta comunicando chi non è puntuale. La gestione del tempo è influenzata profondamente dalle dinamiche di potere e quest’influenza è spesso sperimentata in termini di dominio e sottomissione. Il ritardo è da considerarsi parte di un dialogo tira e molla che esprime passivamente del risentimento sulle aspettative degli altri, così come rabbia nel sottomettersi alle richieste esterne.

Al contrario, la puntualità è indice di rispetto verso le altre persone, oltre ad essere segno di buona educazione e spesso di deferenza o anche semplicemente propensione alla cooperazione. Non implica perciò una differenza di status, ma presenta la prospettiva, la gentilezza e la chiarezza riguardo al valore personale di ognuno. Diventa in questo modo una necessità sociale. Una volta che avete deciso l’orario di un appuntamento, non è più l’occasione per esprimere la propria autonomia o per sfogare il proprio risentimento riguardo a dei torti passati. Dinamiche che invece succedono quando si è sempre in ritardo, oltre ad esprimere mancanza di rispetto, poiché implica avere altre priorità. A nessuno piace aspettare qualcun altro, chiedendosi tra sé e sé se l’altro vi stia sfidando oppure se si sia dimenticato dell’impegno.

Inoltre, essere sempre in ritardo esprime conflitti interni. Spesso infatti si pensa che arrivare in tempo assoggettandosi al volere degli altri sminuisca se stessi. Comunque, dato che due persone non sono mai uguali, il contenuto preciso di questi conflitti può variare. La terapia è un posto sicuro dove esaminarli, soprattutto quelli di cui non si è pienamente coscienti. Se siete sempre in ritardo, provate con il seguente esperimento. Scegliete un giorno e arrivate ad ogni appuntamento con cinque minuti di anticipo. Controllate come ciò vi fa sentire. Potreste sentire di avere il controllo della situazione, ma soprattutto potreste sentirvi alleggeriti di un pesante fardello. Arrivare puntuale può essere un sollievo, poiché le lotte di potere consumano energie che è meglio utilizzare altrove.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ecco la spiegazione del perché alcune persone sono sempre in rit...