La mia amica è andata via, e con lei una parte di me

Si dice che un persona non muore finché c'è qualcuno che la ricorda. Allora tu vivrai sempre con me

E io lo so già che non riuscirò mai a dirti addio, amica mia. Me ne rendo conto giorno dopo giorno, quando sono in macchina per andare a lavoro ad esempio, se passa in radio quella canzone che tanto ti piaceva, alzo il volume per fartela ascoltare e te la dedico, ogni volta.

Io con te ci parlo ancora, un po’ tutti i giorni. Mi senti? A volte piango, quando penso al giorno che sei andata via, senza salutarmi e un po’ mi arrabbio perché davvero io non ero pronta a continuare il mio percorso di vita senza di te.

Avevamo tanti progetti in mente, anche se sapevamo che le nostre strade ci avrebbero divise e che il tempo da trascorrere insieme sarebbe diminuito a causa degli impegni, professionali e personali, avevamo la consapevolezza che ci saremmo sempre state, io per te e tu per me. E questo ci dava la forza per fare ogni cosa.

E invece no, quel maledetto giorno tu sei andata via e devo ammetterlo, una parte di me ti ha seguita. Perché tu eri in qualche modo la parte più pura di me, quella bella, autentica e genuina. Non so come ci riuscivi, ma solo tu sapevi calmarmi durante i miei attacchi d’ansia, a regalarmi un sorriso nei miei momenti più tristi, a infondermi coraggio ogni qualvolta io ero pronta a mollare.

E ammetto che ogni tanto ho la sensazione di cadere, per non rialzarmi più, da quando non ci sei più tu.

A volte poi i sensi di colpa mi assalgono, forse dovevo trascorrere più tempo con te, dovevamo concederci più momenti insieme e invece io, così presa dalle mie cose, ho cancellato anche l’ultima cena che avevamo in programma. Ma tu non ti sei arrabbiata, non lo facevi mai e anzi, eri sempre così orgogliosa di me e di tutti i miei traguardi. Tu, mi sostenevi sempre.

A volte rido anche sai? Penso alle serate trascorse in macchina a cantare a squarciagola, alle giornate al mare, alle figuracce fatte in giro, alla tua fondamentale presenza il giorno del mio matrimonio e all’ultimo viaggio fatto insieme. E se penso a questo, come faccio a dirti addio? Io lo so che non lo farò mai perché tu sarai per sempre accanto a me, dentro me.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La mia amica è andata via, e con lei una parte di me