Chi è Diana De Feo, moglie di Emilio Fede

Classe 1937, la consorte dell'ex direttore del TG4 è una celebre giornalista ed ex senatrice

Nata a Torino il 9 marzo 1937, Diana De Feo è la moglie del giornalista Emilio Fede. Esattamente come il celebre consorte – e come suo padre – ha deciso di mettere il giornalismo al centro della sua vita. La De Feo ha infatti alle spalle una carriera importante in questo settore. Degna di nota a tal proposito è la collaborazione ventennale con il TG1, che l’ha vista curare i contenuti della trasmissione Almanacco del Giorno Dopo.

Quando si parla della moglie di Emilio Fede, è necessario soffermarsi anche sulla sua attività politica. Il primo passo in merito risale al 2008, anno in cui si è candidata, su invito di Silvio Berlusconi, nelle liste del Popolo della Libertà della Regione Campania, al Senato della Repubblica. Dopo aver ricoperto la carica di senatrice, nel 2013 ha annunciato di non volersi ricandidare.

Il matrimonio con l’ex direttore del TG4 è stato celebrato nel 1964. Dall’amore tra Diana De Feo ed Emilio Fede sono nate due figlie: Sveva, 53 anni, e Simona, anche lei in passato candidata nel partito di Silvio Berlusconi e con un’attività politica iniziata in giovane età con l’elezione ad assessore alla cultura nel Comune di Spilimbergo.

Tornando a Diana De Feo, ricordiamo che è stata descritta dal celebre marito come una donna “straordinaria ed eroica”. Nel corso di un’intervista rilasciata qualche anno fa al settimanale Nuovo, Emilio Fede ha elogiato le sue qualità, la sua capacità di portare avanti la famiglia da sola e di non mollare mai davanti alle difficoltà. Fede, che ha ammesso di aver dedicato tanto tempo al lavoro e di aver spesso trascurato il rapporto con la consorte, ha specificato che lei gli ha tenuto la mano nei momenti più turbolenti e che è rimasta sempre al suo fianco.

Diana De Feo, presente su Instagram con un account sul quale non è stato pubblicato alcun post, nel corso della sua carriera giornalistica è stata anche inviata: sempre per il TG1, si è occupata di servizi di arte e cultura. Come sopra accennato, l’amore per la professione è un’eredità del padre. La moglie di Emilio Fede è infatti figlia di Italo De Feo, scrittore, critico letterario e giornalista che ha ricoperto per undici anni l’incarico di vice presidente della RAI.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Diana De Feo, moglie di Emilio Fede