Letizia di Spagna, come ricorda il primo Natale con la Regina Sofia

Il primo Natale di Letizia di Spagna con i suoceri non è andato benissimo: colpa di un regalo poco gradito e dell'etichetta

Anche i reali possono avere delle spiacevoli esperienze con le festività: lo sa bene Letizia di Spagna, che stando a quanto sostiene la giornalista e scrittice spagnola Pilar Eyre ricorda ancora il primo Natale in compagnia della Regina Sofia e del Re Juan Carlos e non proprio per ragioni positive.

Si potrebbe dire che quel primo Natale fu una cartina di tornasole per l’allora fidanzata di re Filippo: una volta diventata Regina Consorte, infatti Letizia di Spagna ha preso le distanze dalla suocera e dal suocero per diverse ragioni, in primis per le idee riguardanti la genitorialità.

Tornando indietro nel tempo, comunque, pare che il primo Natale a Corte di Letizia sia stato caratterizzato da una serie di imbarazzanti avvenimenti. In primis, lo scambio dei doni. Stando a quanto raccolta Pilar Eyre, infatti, al Palazzo della Zarzuela ci si scambia immediatamente i regali, prima di mettersi a tavola.

Letizia di Spagna dovette, fondamentalmente, togliere il cappotto e correre ai piedi della grande scala dell’ingresso, dove i futuri suoceri stavano già procedendo a distribuire i regali senza badare che lei fosse presente o meno. Ma non solo: il suo dono le fu consegnato all’ultimo, mentre tutti si allontanavano verso la stanza da pranzo.

Se questo non bastasse, la sorpresa di Letizia fu enorme quando scartò il pacco. Al suo interno c’era un pigiama di flanella di taglia extralarge, abbinato a delle pantofole imbottite, il tutto acquistato ai Grandi Magazzini Harrod’s di Londra.

L’impressione di Letizia – mai confermata – fu che il regalo, inizialmente, non fosse per lei: oltre a essere acquistato con molti mesi in anticipo, il regalo non incontrava il suo stile ed era anche particolarmente lontano dai suoi gusti. Persino Felipe ne fu sorpreso: in quanto sua fidanzata ufficiale, infatti, si aspettava un gioiello o un capo che esaltasse la figura slanciata di Letizia.

Infine, l’ultimo smacco, fu la posizione a tavola che venne assegnata alla Ortiz: Letizia venne fatta sedere vicino a Jamie Marichalar, che aveva da poco subito un ictus e non era di certo nelle condizioni di darle a parlare o di farla sentire a suo agio.

Tuttavia, pare che Letizia reagì a tutti questi imprevisti imbarazzanti nel modo migliore: sorrise e non si fece abbattere. Eppure, non ha mai dimenticato quanto accaduto: da quel momento in poi, infatti, lei e la Regina Sofia non sono mai riuscite a stringere un vero rapporto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia di Spagna, come ricorda il primo Natale con la Regina Sofia