Come fare i pacchetti di Natale

Ogni anno, a Natale, arriva il momento di impacchettare i regali. Fantasia, creatività e un pizzico di originalità possono impreziosire un dono fatto con il cuore. Con i bambini o da soli, può trasformarsi in un momento divertente se vissuto con un pizzico di fantasia e creatività. E allora, via libera a pacchetti all’insegna dell’originalità, decorati con caramelle o creazioni in pasta di sale. E per chi ha ancora qualche difficoltà, ecco le dritte per fare un pacchetto perfetto.

Occorrente:
Carta da regalo, forbici, scotch trasparente, nastro regalo, chiudipacco

Come procedere:
tagliate un rettangolo di carta in modo che ne avanzi un po’ rispetto all’oggetto da incartare (non troppo però altrimenti diventa difficile ripiegarla e schiacciarla bene, sopratutto negli angoli)
– allargate la carta sul tavolo e posizionatevi sopra il regalo, al centro
piegate uno dei lati della carta sopra il regalo (se dovesse risultare troppo lungo, potete tagliarne una striscia)
– ripiegate il bordo della carta di 1-2 cm, in modo da mascherare il taglio delle forbici e cominciate a rivestire il regalo, fissando la carta con un pezzetto di scotch. Ripiegate e fissate anche l’altro lato della carta
– ora tocca ai lati: tenendo ben stretta la carta, ripiegatela verso il basso lateralmente, facendola aderire all’oggetto. Ripiegate l’altro lembo verso l’alto; poi ripiegate all’interno le ali formatesi lateralmente e fissate il tutto con lo scotch, schiacciando bene i bordi. Ripetete l’operazione sull’altro lato.
– e ora il nastro: fatelo passare sotto al pacchetto, poi incrociate i due lembi sopra, circa al centro della superficie superiore. Tenete un capo del nastro fermo e fate passare l’altro, perpendicolaremente, sotto al pacchetto e all’incrocio formatosi precedentemente.
fate un bel fiocco e tagliate i capi del nastro alla lunghezza desiderata. Se avete utilizzato il classico fiocco da regalo, di quelli metallizzati, potete arricciarlo con l’aiuto delel forbici: prendete un lembo del nastro, appoggiate la lama delle forbici sulla base, dove c’è il nodo e con una leggera pressione del dito tirate verso l’alto, lungo il nastro. Lasciate andare e il riccolino è fatto. Ripetete l’operazione con l’altro lembo.
– annodate la cordicella del chiudipacco, dove avrete precedentemente scritto gli auguri al destinatario del regalo, all’altezza del nodo. Il vostro pacchetto è pronto.

Con un po’ di fantasia, potrete decorare i pacchetti a piacimento: caramelle, decorazioni create con la pasta di sale, strisce luccicanti natalizie saranno utilissime e molto coreografiche.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come fare i pacchetti di Natale