Spazzole per la pulizia del viso migliori: quale scegliere e come usarle

Guida alle spazzole pulizia viso migliori: quale scegliere, vantaggi e come si usa ogni diversa spazzola pulizia viso

Foto di Camilla Cantini

Camilla Cantini

Makeup artist, beauty editor, content creator

Makeup Artist, Beauty Editor e Content Creator, Camilla ha una visione del mondo beauty a 360°: da insider e da appassionata, da addetta ai lavori e da consumatrice.

Le spazzole per la pulizia viso funzionano principalmente per rimuovere in profondità le impurità della pelle in maniera delicata, rendendola così più liscia e compatta. Avere la buona abitudine di eseguire una pulizia del viso quotidiana a casa è il primo step per avere una pelle bella, in salute, mantenerla giovane e contrastare o ritardare la comparsa di rughe ma anche brufoli, punti neri e imperfezioni, stimolando il rinnovamento cellulare. È importante però essere costanti e quindi capire tra le spazzole pulizia viso quale scegliere, in base al tempo a disposizione, alle proprie abitudini in fatto di skincare e quanto tempo si vuole dedicare al momento della detersione.

Ci sono sicuramente dei brand e spazzole per la pulizia viso con tecnologia più avanzata, ma esistono anche proposte low cost, per chi magari usa questi device per la prima volta o se, prima di fare un acquisto di livello superiore, preferisce provare un periodo per toccare con mano i risultati e capire se è una routine di pulizia viso che fa per lui o valutare quanta costanza riesce ad avere. Prima di tutto però, occorre capire come si usa la spazzola pulizia viso e, nello specifico, a cosa serve.

ragazza mulatta capelli afro con accappatoio bianco pulisce il viso con una spazzola davanti allo specchio

A cosa serve la spazzola pulizia viso da includere nella tua skincare routine

Sicuramente il motivo principale per cui utilizzare una spazzola viso è quello, ovviamente, di pulire la pelle. Rispetto alla classica detersione con un detergente e le mani, le spazzole pulizia viso funzionano perché agiscono più in profondità, liberando così la pelle da sporcizia, impurità, mantenendola pulita e migliorando anche la condizione dei pori, nonché quindi la presenza di punti neri e brufoli. Eliminando le cellule morte, poi, consente alla pelle di rigenerarsi più velocemente, stimolando anche la produzione di collagene grazie anche al massaggio quotidiano.

La pelle del viso appare così immediatamente più compatta, liscia e luminosa fin dalla prima applicazione, preparandola poi per l’applicazione della tua skincare routine preferita. Molti device, poi, hanno testine intercambiabili per effettuare anche un massaggio adatto a varie zone del viso o sfruttano infrarossi e pulsazioni soniche, proprio per poter agire più in profondità.

ragazza ad occhi chiusi con turbante verde lava il viso con spazzola fucsia su sfondo rosa

Come si usa la spazzola pulizia viso per una detersione profonda quotidiana

In linea di massima, le spazzole pulizia viso, sia che siano a batteria, a pile o manuali, sfruttano delle setole e il massaggio, la rotazione delle testine o le vibrazioni che smuovono e rimuovono così lo sporco accumulato sulla pelle andando a liberare i pori da impurità e cellule morte. Di norma si utilizzano dopo aver struccato il viso per eliminare ad esempio i residui di struccante oleoso o semplicemente con un gel o schiuma detergente, per lavare quindi il viso. Basta un minuto o poco più non solo per la detersione, ma per ottenere benefici anche in termini di rimozione delle cellule morte e massaggio alla pelle, ecco perché poi appare più compatta e liscia, cosa che manualmente non facciamo praticamente mai limitandoci a lavare il viso velocemente. Puoi però applicare lo scrub aiutandoti con la spazzola per la pulizia viso, in modo da effettuare un massaggio più completo e profondo.

Utilizzarla è davvero molto semplice: basta inumidire la pelle del viso, applicare il detergente scelto e azionare la spazzola per la pulizia del viso o iniziare a massaggiare quella manuale. Normalmente l’ideale è procedere a zone per qualche secondo per arrivare a un totale di circa un minuto o 90 secondi. Ad esempio 20 secondi per ogni guancia, 20 per la fronte e 30 per mento e collo. Come per tutto, non esagerare con l’utilizzo della spazzola per la pulizia del viso pensando di ottenere risultati migliori o più velocemente perché rischieresti al contrario di irritare la pelle.

signora anziana asiatica con capelli lunghi lisci grigi spazzola il viso su sfondo rosa

Spazzole pulizia viso migliori: quale scegliere in base ai vari modelli

Le spazzole pulizia viso si dividono in 3 principali categorie: quelle manuali che devi muovere tu in autonomia, quelle a batteria che si ricaricano tramite un cavo da attaccare alla corrente e quelle con le pile, sostituibili una volta scariche. Attenzione perché, a seconda del modello, i device per la pulizia viso si possono anche usare sotto la doccia. Da non sottovalutare, poi, alcune caratteristiche base dei modelli automatici: il numero di oscillazioni o rotazioni della spazzola, i livelli di velocità, la durata della carica o degli utilizzi con le pile e la presenza o meno di accessori. Più la durata, la velocità, le oscillazioni o rotazioni sono alti, più la qualità della spazzola pulizia viso è alta.

Per quanto riguarda gli accessori, invece, sono utili se cerchi un modello che possa adattarsi alle esigenze della pelle, con setole magari più morbide e delicate o un po’ più dure, con un effetto esfoliante maggiore. Ancora, alcune spazzole hanno delle testine massaggianti diverse a seconda della zona da trattare, ad esempio per gli occhi o il resto del viso. Per quanto riguarda le spazzole pulizia viso rotanti, ricordati che è meglio acquistare quelle con le spazzole di ricambio, in modo da investire una sola volta nel device e sostituire solo le testine, risparmiando un bel po’ rispetto a ricomprare sempre una spazzola nuova quando le setole perdono la loro efficacia.

 

Le più famose sono le spazzole per la pulizia viso a pulsazioni soniche

Le spazzole pulizia viso a pulsazione sonica sfruttano delle delicate pulsazioni che stimolano gli strati superiori della pelle, fornendo un massaggio a bassa frequenza. Questo aiuta ad aprire e liberare i pori dalle impurità e dalla sporcizia accumulata, favorendo inoltre una migliore applicazione dei prodotti di skincare, oltre ad avere un effetto rilassante sui muscoli facciali. Il brand più famoso che utilizza questa tecnologia è Foreo e, se vuoi un device che non solo sfrutti le pulsazioni soniche ma che utilizzi anche la termoterapia, una tecnologia a microcorrente e trattamenti personalizzati, la spazzola pulizia viso migliore per te è senza subbio Foreo Luna 3 Plus. Presenta infatti 8 punti di contatto termici che si riscaldano per sciogliere e rimuovere residui di trucco, impurità ma soprattutto sebo. Insieme alle pulsazioni e ai vari livelli di velocità, girando il device sono presenti 5 modalità di massaggio viso con microcorrente che si attivano tramite app, per un effetto tonificante, rassodante e che contrasta le linee di espressione.

spazzola viso rosa con puntini circolari dorati

Foreo, Luna 3 Plus. Prezzo: 299,00€ su sephorait

Per chi invece cerca una spazzola pulizia viso più economica, perché magari non sa se sarà costante nell’utilizzo, ma vuole comunque un’ottima qualità, da provare Foreo Luna Fofo. Innanzitutto è piccolissima e compatta, perfetta da portare anche in viaggio, ma soprattutto nonostante il prezzo e le dimensioni offre una routine di pulizia viso completamente personalizzata. Ciò che la caratterizza infatti è la presenza di sensori cutanei che riescono ad effettuare un’analisi della pelle per capirne le condizioni e, quindi, programmare una routine di pulizia sempre diversa in base alle esigenze, il tutto grazie ad un’app sullo smartphone. Vengono così regolate le pulsazioni T-Sonic e la durata del trattamento così come le zone su cui insistere maggiormente o per più tempo.

spazzolino rosa fucsia per pulire il viso rotonda

Foreo, Luna Fofo. Prezzo: 89,00€ su sephorait

La spazzola per la pulizia viso Mangnitone London XOXO Micro-Sonic Soft-Touch, realizzata come le precedenti spazzole in silicone medico, emette 8000 pulsazioni micro-soniche al minuto per pulire in profondità la pelle. Perfetta per ogni tipo di pelle, presenta infatti 3 zone diverse da utilizzare in base al tipo di pelle o esigenze del periodo: una punta del triangolo per la pelle più mista o grassa, una per la pelle secca e un’altra per massaggiare delicatamente il viso.

spazzola pulizia viso rosa triangolare con vari pattern

Mangnitone London, XOXO Micro-Sonic Soft-Touch. Prezzo: 45,45€ su lookfantastic.it

Per chi cerca una spazzola per la pulizia del viso, un massaggiatore facciale ma anche un massaggiatore per il contorno occhi, l’ideale è Beper P302VIS002. Oltre a detergere il viso ed eliminare impurità e residui di makeup, sempre sfruttando le pulsazioni soniche a bassa frequenza, presenta un’estremità in acciaio perfetta per massaggiare il contorno occhi, per un effetto decongestionante che riduce le borse e le occhiaie, oltre a minimizzare le rughe. Il plus? Il prezzo davvero bassissimo.

spazzola verde menta allungata con punta in acciaio

Beper, P302VIS002 Spazzola Pulizia Viso. Prezzo: 9,90€ su amazon.it

Se vuoi vari accessori, scegli le spazzole rotanti

Altro discorso per le spazzole pulizia viso rotanti, che appunto funzionano perché la testina con setole ruota, massaggiando la pelle. Alcune possono abbinare anche pulsazioni, come ad esempio Bellissima Italia Face Cleansing, spazzola pulizia viso adatta ad ogni tipo di pelle, anche sensibile, con 5 testine diverse da cambiare a seconda del tipo di pelle, esigenza o massaggio che si desidera effettuare. 3 testine con setole, una per pelle normale, una per pelle sensibile e una per effettuare un peeling vero e proprio e due testine da massaggio, una in soffice lattice per aiutare l’applicazione e l’assorbimento dei prodotti cosmetici, l’altra per effettuare un micromassaggio di occhi e labbra.

Spazzola pulizia viso con varie testine su sfondo bianco

Bellissima Italia, Face Cleansing Spazzola Pulizia Viso. Prezzo: 59,90€ (spesso in offerta a meno di 25€) su amazon.it

Homedics Pureté The Complete Skincare Solution, invece, è una spazzola pulizia viso che oltre a unire testine rotanti e pulsazioni soniche, presenta tre testine diverse di cui una in gel con delle perle massaggianti perfette per un trattamento decongestionante, rinfrescante e defaticante. È facilissima da utilizzare perché ti avvisa quando è l’ora di cambiare zona da trattare grazie ad un segnale acustico che si attiva ogni 20 secondi. Dispone poi di un piedistallo per una ricarica ad induzione, facilissima quindi da riporre in bagno per averla sempre a portata di mano e sempre carica.

spazzola pulizia viso bianca con setole e base di appoggio

Homedics, Pureté The Complete Skincare Solution. Prezzo: 56,95€ su lookfantastic.it

Per chi vuole invece un dispositivo compatto che si possa utilizzare sia sul viso che sul corpo, da scegliere la spazzola pulizia viso Zoë Ayla 5 in 1 Electric Facial Cleansing Set. Presenta 5 testine intercambiabili da utilizzare a seconda delle zone da trattare, anche del corpo. Una testina in lattice per rimuovere il makeup, una spazzola esfoliante con setole per una detersione delicata, una testina massaggiante con 4 sfere da usare sia per il viso che per il corpo e due testine principalmente da usare per il corpo, una realizzata con pietra pomice piatta per rimuovere gli ispessimenti della pelle e una con pietra pomice rotonda, specifica per i calli.

spazzola pulizia viso fucsia con varie testine massaggio

Zoë Ayla, 5 in 1 Electric Facial Cleansing Set. Prezzo: 28,00€ su pinalli.it