Adele trasformata dopo la dieta: parla la sua nutrizionista

Dieta e allenamento hanno permesso ad Adele di perdere molti chili tanto che la popstar è apparsa trasformata: il suo segreto svelato dalla nutrizionista

Negli ultimi mesi Adele ha perso moltissimi chili, sorprendendo i fan con una nuova forma fisica. Merito della dieta e dell’aiuto di una nutrizionista che ha seguito la cantante in questo percorso di dimagrimento, aiutandola a cambiare stile di vita e alimentazione. Dopo aver visto gli scatti che ritraevano Adele in spiaggia con un mini abito nero, il sorriso e un fisico asciutto, in tanti si sono chiesti come avesse fatto a perdere tanti chili. Il suo segreto è una rivoluzione iniziata dopo l’incontro con la dottoressa Dominique Fradin-Read. L’esperta, come ha raccontato a US Weekly, ha seguito la popstar in questi mesi, accompagnandola in questo processo di cambiamento che non è stato solo fisico, ma anche mentale.

“Ciò che dice Adele è vero: la scelta di passare ad uno stile di vita più salutare alla fine ha dato grandi risultati – ha rivelato la nutrizionista -. Il mio lavoro si basa su più fasi e nella prima si analizzano con attenzione le funzioni metaboliche e ormonali, le abitudini, il sonno, l’umore, i livelli di cortisolo e ormoni tiroidei, lo stress e la salute mentale di ciascun paziente. Sono tutti aspetti da tenere presenti prima di elaborare un piano specifico di alimentazione ed esercizio fisico”.

Dieta (si vocifera la Sirt), allenamento e un cambiamento nello stile di vita: sono questi i tre pilastri che hanno consentito ad Adele di perdere molti chili. “Ai miei pazienti, come prima cosa, dico sempre che quando si vuole perdere peso, non bastano dieta ed esercizio – ha chiarito la dottoressa Dominique Fradin-Read -. Occorre cambiare stile di vita, anche se poi il primo passo riguarda l’alimentazione: suggerisco piatti combinati, costituiti per due terzi da verdure e da un terzo di alimenti proteici. I carboidrati vanno dosati con attenzione e sconsiglio assolutamente grassi animali: meglio quelli vegetali, come olio d’oliva, noci e avocado”.

L’esperta ha poi specificato di aver creato una dieta ad hoc per Adele, perché ogni paziente ha bisogno di un regime alimentare personalizzato. “La stessa dieta non può funzionare allo stesso modo per tutti e nemmeno per al stessa persona per tutto il corso degli anni – ha affermato -. Per questo farsi seguire da un esperto, in grado di variare l’alimentazione quando necessario e con i tempi giusti, è fondamentale”.

32 anni e tanti successi alle spalle, Adele ha deciso di concentrarsi su sè stessa dopo l’addio a Simon Konecki. Di due si erano innamorati nel 2011 e un anno dopo la cantante britannica aveva dato alla luce il figlio Angelo. Nel 2017 la coppia si era sposata durante un concerto in Australia, poi il divorzio, arrivato proprio quando la popstar sognava il secondo figlio e un futuro con Simon. Oggi il nuovo stile di vita ha regalato ad Adele una forma fisica rinnovata, ma soprattutto una nuova consapevolezza e forza.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Adele trasformata dopo la dieta: parla la sua nutrizionista