Maria De Filippi come non l’avete mai vista

Rivediamo insieme il look Anni Novanta della presentatrice, quando era all'inizio della sua carriera

Da perfetta sconosciuta a signora della tv, vediamo insieme la trasformazione di Maria De Filippi, che quest’anno festeggerà i 20 anni di matrimonio con Maurizio Costanzo. L’edizione serale di Amici 2015 è appena cominciata e la prima puntata ha vinto la gara dell’auditel. Maria sfoggiava un completo pantalone con un gilet lungo fino alla caviglia con una scollatura profonda, dalla linea semplice ma sexy. La regina del piccolo schermo ci tiene a scegliere personalmente i suoi outfit, facendosi aiutare da Anahi Ricca, la sua preziosa stylist personale. I marchi che predilige sono Libertine per le giacche, Miu Miu e Louboutin per le scarpe. Il suo look è semplice ed elegante, ma non è sempre stata così. Agli inizi della sua carriera non era impeccabile. A volte le sue mise erano classificabili negli orrori di stile.

Maria nasce a Milano il 5 dicembre 1961. Si diploma al liceo classico a Pavia, si laurea con 110 e lode in giurisprudenza e tenta la carriera in Magistratura. La sua strada però non è quella e la svolta arriva nel 1989, quando conosce Maurizio Costanzo a un convegno. Inizia a collaborare con lui e diventa sua assistente. Nel frattempo Maurizio si separa dalla terza moglie, Marta Flavi.

Il debutto televisivo arriva nel 1992, col programma Amici. Da lì non si è più fermata. Oggi è una delle presentatrici più popolari della tv nostrana: seguitissimi Uomini e Donne, Amici, C’è posta per te. Crea personaggi come Tina Cipollari, regala notorietà a professionisti come Alessandra Celentano, ridà una seconda vita televisiva a meteore come Gianni Sperti, l’ex marito di Paola Barale.

Nel 1995 diventa la signora Costanzo: l’allora sindaco Rutelli sposa Maria e Maurizio. Le mise Anni Novanta di Maria talvolta somigliano a quelle sfoggiate da Irene Pivetti, che nello stesso periodo è presidente della Camera. Ma la De Filippi dell’epoca non è solo una giovane signora in tailleur. Talvolta osa con un look decisamente più sexy, con decolté in vista, altre opta per abiti romantici con pizzi e pizzetti. L’unica costante della De Filippi è la tonalità dei capelli: non si è mai separata dal biondo, che indubbiamente è il suo colore.

Sfogliate la gallery per vedere i look più old stile di Maria. Siamo sicuri che sarete d’accordo con noi: oggi è molto meglio.

Maria De Filippi come non l’avete mai vista