Chi ti ama veramente vuole proteggerti, non controllarti

Un eccessivo controllo a lungo andare potrebbe deteriorare il rapporto di coppia

Il partner protettivo è quello che molte donne vorrebbero avere. Avere protezione da parte del proprio compagno è spesso considerato una vera dimostrazione d’amore. Ed è così, perché le persone che vogliono proteggerci sono quelle che ci amano di più. Ma bisogna stare sempre attenti a non confondere il desiderio di protezione con la mania del controllo. È importante saper individuare i segnali di un eccessivo controllo da parte del partner che prima o poi potrebbero non solo rovinare il rapporto ma addirittura ridurre all’estremo la propria libertà.

Il controllo da parte del partner è spesso scatenato da un’eccessiva gelosia. E se un po’ di gelosia aiuta spesso a mantenere vivo il rapporto e la passione, un eccessivo controllo limita la libertà personale che provoca col tempo il logoramento di qualsiasi sentimento d’amore. Esperti del settore confermano che il desiderio eccessivo di controllo è causato da una profonda insicurezza in se stessi: l’insicurezza porta a pensare di non essere all’altezza della situazione. È necessario rendersi conto che il rapporto di coppia non deve mai trasformarsi in una prigione: ogni persona è libera di fare le proprie scelte e di prendere le proprie decisioni.

La felicità di una persona dipende anche da come viviamo il nostro rapporto di coppia. È importante mantenere la propria autonomia, rispettando sempre la libertà di chi abbiamo al nostro fianco. Ed è per questo che bisogna stare attenti quando la gelosia del partner si trasforma in eccessivo controllo. Perché, se all’inizio questo si manifesta in cose banali come i vestiti che indossiamo (quella gonna è troppo corta, quella camicetta è troppo scollata, quel costume è troppo audace…), alla fine potrebbe davvero finire col tarparci le ali del tutto ed impedirci di fare cose che abbiamo sempre desiderato. È importante ricordare che sono spesso le donne vittime di un soffocante controllo da parte del partner.

Riconoscere un comportamento eccessivo e sbagliato nel nostro partner non è sempre facile, ma è importante tenere sempre gli occhi aperti e non lasciarsi convincere e annebbiare dall’amore che proviamo nei suoi confronti. Spesso i nostri famigliari o i nostri amici riescono a individuare atteggiamenti esasperati che noi magari tendiamo a sorvolare. È consigliabile ascoltare i consigli di chi ci conosce bene e di chi vuole soltanto la nostra felicità. Il modo per reagire è quello di affrontare la situazione e far capire al proprio partner quanto sia importante mantenere la propria libertà, spiegando che l’autonomia nel fare le scelte non significa mancanza di amore. Se ci ama davvero capirà.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi ti ama veramente vuole proteggerti, non controllarti