Cinque soluzioni per coltivare l’orto in spazi ristretti

Coltivare l'orto in spazi ristretti; se avete il pollice verde, ma non avete a disposizione uno spazio adatto dove poter coltivare le vostre verdure, vi suggeriamo cinque idee da copiare

Come coltivare l’orto in spazi ristretti? Se volete creare un piccolo orto sul vostro balcone di casa, ma non disponete di uno spazio ampio, vi proponiamo delle valide soluzioni che vi permetteranno di creare un bellissimo orto in spazi ristretti. Coltivare un orto in un piccolo spazio richiede un po’ di ingegno, in quanto occorre studiare la disposizione degli spazi. Con il passare del tempo vi garantiamo che il vostro piccolo orto vi darà molte soddisfazioni perché vi permetterà di rinnovare la casa aggiungendo uno spazio verde.

Inoltre, seguire le piante nella loro crescita giorno dopo giorno, sarà molto piacevole ed appagante. Vediamo insieme 5 idee per coltivare l’orto in spazi ristretti. La prima idea che vi proponiamo consiste nel realizzare un orto utilizzando i pallet. In rete troverete molti progetti che prevedono il riutilizzo e il riciclaggio dei pallet; grazie a questo materiale, potrete creare uno spazio utile per coltivare erbe aromatiche, insalate, piccoli ortaggi, pomodori, zucchine e molto altro ancora. La seconda idea per creare un piccolo orto è quella di sfruttare lo spazio in verticale; per farlo, potete utilizzare una scala e sistemare sulla base di ogni scalino un vaso.

In questo modo potrete coltivare fino a 5 piante in uno spazio ristretto. La terza idea che vi proponiamo consiste nel creare il vostro orto in alcune scatole. Sui vari siti internet, come Amazon o ebay, troverete dei kit che permettono la coltivazione dei funghi all’interno di una scatola che può essere posizionata in piccoli spazi. Grazie alla sua semplicità di utilizzo, questa scatola viene utilizzata anche negli asili e nelle scuole, per permettere ai bambini di coltivare senza avere a disposizione un giardino o uno spazio apposito. Grazie a questo kit è possibile coltivare un chilo di funghi in appena 10 giorni.

La quarta idea consiste nel coltivare il vostro piccolo orto in un sacco. Per farlo, dovrete semplicemente mettere della terra all’interno di un sacco, aggiungere l’argilla e inserire all’interno le verdure che desiderate coltivare. Infine, l’ultima idea che vogliamo proporvi è quella di coltivare le patate all’interno di una borsa della spesa. Si tratta di un’idea semplice ma molto originale; anche in questo caso esistono dei kit già pronti che contengono le patate germogliate, il compost e una borsa della spesa molto resistente.

Cinque soluzioni per coltivare l’orto in spazi ristretti