Dieta, le migliori della settimana dal 15 al 21 aprile

Dalla dieta delle 3 ore a quella volumetrica: scopriamo come perdere peso (e tornare in forma) con i regimi dimagranti migliori

Depurarsi, perdere qualche chilo e drenare i liquidi: sono queste le parole d’ordine a Pasqua, un periodo dell’anno in cui, complici i pranzi interminabili e le gite fuori porta, finiamo per ingrassare. La soluzione? Puntare su una dieta che aiuti a sgonfiare la pancia ed eliminare i rotolini di grasso senza rinunciare a mangiare.

Avete esagerato a tavola? Allora puntate sulla dieta senza scorie, che consente di contrastare meteorismo e gas intestinale in poche semplici mosse. Si tratta di un regime alimentare che viene prescritto sempre da un medico e solo in condizioni particolari, perché è particolarmente restrittivo. Dovrete eliminare il lattosio, le spezie, i semi e gli alimenti integrali, per fare spazio a pesce e carne magra.

Ideata dalla dottoressa americana Barbara Rolls, la dieta volumetrica prevede il consumo di tantissimi alimenti, che hanno poche calorie, ma sono “voluminosi”. Ciò significa che è possibile assumerne grandi quantità senza ingrassare. Stiamo parlando di frutta, ortaggi e yogurt magro, ma anche legumi e pesce.

Dura solo tre giorni, ma promette risultati sorprendenti, la dieta lifting. Questo regime alimentare è stato ideato dal dermatologo delle star Nicholas Perricone e prevede l’assunzione di cibi che aiutano a dimagrire e depurare l’organismo, ma soprattutto ad eliminare le rughe. La dieta ruota intorno agli acidi grassi Omega3, consigliando di consumare salmone e frutta secca, alimenti che contengono questa sostanza benefica per la pelle.

La dieta mediterranea è considerata una delle più sane da dietologi e nutrizionisti di tutto il mondo. Fra le sue varianti troviamo la dieta contadina, che consente di tenere sotto controllo diabete e pressione alta. Come? Rinunciando al sale e optando per condimenti light, proprio come facevano i nostri nonni e bisnonni che lavoravano nei campi. Eliminate i prodotti trasformati e scegliete alimenti genuini, questo vi consentirà di perdere moltissimi chili.

Infine fra le diete più amate di questa settimana troviamo quella delle tre ore. Questo regime alimentare ha come obiettivo quello di riattivare il metabolismo. Ciò significa che è necessario mangiare ogni tre ore, per consentire all’organismo di bruciare in fretta i rotolini di grasso. Gli alimenti consentiti sono frutta, verdura, cereali integrali e proteine magre, da mangiare ogni tre ore.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta, le migliori della settimana dal 15 al 21 aprile