Vanessa Ferrari immensa, conquista la quarta Olimpiade e fa sognare tutti

Vanessa Ferrari conquista Tokyo. Grazie al primo posto al corpo libero alla Coppa del mondo di Doha, infatti, parteciperà alla sua quarta Olimpiade

Non ha alcuna intenzione di fermarsi, Vanessa Ferrari. Dopo un periodo colmo di difficoltà, la ginnasta sta dimostrando le doti che tutti le ammirano da sempre: talento e professionalità. E il suo impegno e la sua determinazione sono stati ripagati con un sogno che si realizza. Quello di andare a Tokyo per partecipare alle prossime Olimpiadi.

Le Olimpiadi, Vanessa Ferrari le ha conquistate con il sudore e con tanti sacrifici, vincendo al corpo libero nella Coppa del Mondo di Doha. Un primo posto che le fa guadagnare il pass per Tokyo.

Così ora Vanessa Ferrari può finalmente festeggiare e dirlo ad alta voce senza timori: sarà presente anche lei in Giappone per rappresentare l’Italia nelle gare di Ginnastica Artistica. Si tratta di un traguardo importante per l’atleta, che partecipa, così, alle sue quarte Olimpiadi.

Tokyo, infatti, arriva dopo Pechino, Londra e Rio de Janeiro. Questa volta, però, quella della Ferrari è stata una vera e propria impresa. A trent’anni, dopo una serie di sfortunati infortuni e dopo aver contratto il Covid, che l’ha costretta ad allenarsi nella sua abitazione per un periodo relativamente lungo, qualcuno aveva iniziato a pensare che non avrebbe potuto farcela. Timori che, però, Vanessa non ha mai voluto neanche prendere in considerazione.

Per realizzare il suo sono, ha lavorato con costanza, senza mai lasciarsi abbattere dagli imprevisti. Il suo obiettivo, ora, è quello di scrivere la storia e esorta chi la segue da tempo a fare come lei: crederci fino in fondo.

Ci ho creduto – ha dichiarato sul suo profilo Instagram -, ho lavorato senza sosta e finalmente, con uno straordinario 14.266 salgo sul primo gradino del podio che vale il pass per Tokyo. All’inizio di questo cammino avevo promesso che vi avrei fatto sognare e vi dico solo che il grande sogno continua, andiamo a scrivere un’altra pagina di storia!

Poi dimostra estrema sportività, dedicando un pensiero a Lara Mori, che è arrivata subito dopo di lei al corpo libero nella Coppa del mondo a Doha e che, pertanto, ha solo sfiorato la partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo. Con la collega e amica, la Ferrari si è voluta immediatamente congratulare.

Faccio davvero i complimenti a Lara Mori che ha combattuto fino alla fine ed è una dote che apprezzo molto, le voglio bene e penso sia davvero un’atleta grandiosa oltre che un’amica!

Non ci sono dubbi. Vanessa Ferrari con la sua partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo saprà renderci orgogliosi. Già prima di salire in pedana, però, ci ha insegnato qualcosa: l’importanza di continuare a sognare e a lottare, anche quando raggiungere i propri obiettivi sembra essere impossibile.

Vanessa Ferrari

La gioia di Vanessa Ferrari su Instagram.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vanessa Ferrari immensa, conquista la quarta Olimpiade e fa sognare tu...