Esco con un ragazzo ma… lui è fidanzato! Che faccio?

Una lettrice si è presa una cotta per un ragazzo che, ricambia, ma è fidanzato con un'altra ragazza. Per questo le ha chiesto di non dire alle amiche della loro storia. E lei spera che lui lasci presto la sua attuale ragazza

Uscite insieme da un po’, e quindi avete avuto modo di conoscervi e di parlare. Se tu hai l’impressione che lui sia sincero, e sei certa che anche i tuoi sentimenti siano autentici, puoi provare a dare tempo al tempo, aspettando che lui riesca ad affrontare il discorso con la ragazza con cui sta adesso.

Una decisione che non può aspettare (troppo)

Se è davvero innamorato di te, non potrà sopportare ancora a lungo di stare con una persona che non ama più. Cerca però di chiarire con lui i modi e i tempi di questa decisione che, se rimandata troppo a lungo, rischia di far male a tutti: a te che aspetti e speri, a lui che non trova il coraggio, all’altra che forse intuisce ma non capisce.

Devi però considerare anche l’ipotesi che P. non abbia affatto intenzione di chiudere con la sua ragazza, una possibilità che, per quanto dolorosa, è plausibile. Se fosse davvero convinto che tu sia “l’unica cosa bella della sua vita”, come ti ha scritto in un messaggio, allora perché starebbe sprecando tempo a proseguire una storia che ormai non gli dà più nulla?

Fatti le domande giuste

Talvolta occorre essere impietose con se stesse e considerare bene ogni aspetto di ciò che si sta vivendo, anche rischiando di porsi domande scomode: tu cosa vuoi davvero? Lui te lo può dare? Con la sua dolcezza e le parole giuste, P. ti ha convinta a tenere segreta la vostra storia e a non condividere la gioia di questo amore con le tue amiche, le persone che ti sono più vicine. Ma un sentimento che non può essere vissuto alla luce del sole non parte nel modo migliore. Tu gli avresti mai chiesto di tacere sulla vostra relazione?

Sicurezza o batticuore?

Il tuo ragazzo sembrerebbe proprio uno di quei tipi che pensano di riuscire senza problemi a tenere in piedi due storie parallele: la sua ragazza “ufficiale” è la sicurezza, tu sei il batticuore anti-noia. Quella frase ad effetto che ti ha scritto ti ha fatto emozionare, ma sembra più un verso di una canzone che qualcosa di realmente sincero. Non meriti di vivere un amore a metà, anche perché i tuoi sentimenti hanno un valore, sono autentici e meritano spazio.

Se veramente lui tiene a te, dovrebbe chiudere la sua storia non solo per rispetto verso di te, ma anche nei confronti della sua ragazza che oltretutto, a differenza di te, ignora il doppio gioco del suo fidanzato. Come reagiresti al posto suo?

Non accontentarti di non essere l’unica!

Non dovresti accontentarti di un mezzo amore, quando invece hai diritto di vivere un sentimento vero, pieno, felice, alla luce del sole, un rapporto in cui tu sei l’unica e la sola ragazza amata. Cerca di non farti “sedurre” dalle parole ma di considerare bene i fatti: vedrai che alla fine potresti essere tu, e non lui, a trovare la forza di chiudere questa storia che ti toglie serenità e libertà.