Kate, l’ossessione per la dieta che fa preoccupare William e Pippa

Kate Middleton è da sempre attenta alla sua forma, segue una dieta rigida che in passato ha destato preoccupazione

La linea di Kate Middleton è sempre invidiabile. Da quando è diventata la fidanzata prima e la moglie, poi, del principe William, il pubblico ha sempre potuto ammirare la sua forma strepitosa.

Merito della genetica e della costituzione, ma anche frutto della forte dedizione della Duchessa alla cura del suo corpo e al mantenimento della tonicità e, soprattutto, del suo peso forma.

C’è stato un momento, però, in cui questa eccessiva attenzione ha fatto preoccupare chi le stava vicino. Un esperto della royal family ha rivelato al The Express che, prima delle nozze con William, la sorella di Kate, Pippa Middleton, era talmente impensierita dal modo rigido in cui seguiva la dieta e svolgeva gli esercizi quotidiani, da chiamarla fino a cinque volte al giorno per essere sicura che la sorella mangiasse. E Pippa non era certo l’unica a preoccuparsi per la salute di Kate. Lo stesso William temeva che lo stress di diventare la moglie del futuro re d’Inghilterra pesasse troppo su Kate tanto da maturare quasi un’ossessione per il suo corpo.

In quel periodo, per presentarsi in forma perfetta all’appuntamento del royal wedding, Kate seguiva rigorosamente la discussa dieta Dunkan che esclude dal regime alimentare i carboidrati, sostituendoli con proteine e poi con verdure e grassi buoni.

La Duchessa è ricorsa a questo regime alimentare anche per tornare in forma dopo le gravidanze e tuttora è molto attenta a quello che mangia. Secondo fonti reali, Kate continua a preferire una dieta ricca di proteine e povera di carboidrati ed evita i latticini. La Duchessa beve frullati mattina e pomeriggio, contenenti spirulina, cavolo nero, tè matcha, spinaci, lattuga, coriandolo e mirtilli; mangia bacche di gojii e spesso l’anguria, utile non solo al mantenimento del peso forma ma anche alla salute e alla luminosità della pelle.

Oltre a questo, la forma perfetta di Kate è dovuta però anche al suo stile di vita estremamente dinamico. La Duchessa ama e pratica molti sport: dal canottaggio alla bicicletta, dall’hockey, allo sci, alla corsa. Inoltre, si allena ogni giorno. Sempre secondo gli esperti dei royals, fa spesso i suoi esercizi in compagnia della sorella Pippa nella sala attrezzata nei sotterranei di Kensinghton Palace: streching, addominali, esercizi con la tavola e con la palla. Quotidianamente Kate si sottopone a un’intensa seduta di allenamento per mantenere tonico il suo fisico, cosa per lei da sempre molto importante.

Per questa attenzione, da molti ritenuta eccessiva, come la sua magrezza, Kate è stata accusata di essere anoressica proprio com’era stato per la principessa Diana. Molti sostengono che si tratti solo di dicerie e che siano invece il suo stile di vita estremamente attivo, la sua attenzione nell’alimentazione e il suo impegno quotidiano a far sì che la moglie di William appaia sempre in perfetta forma.

 

Kate, l’ossessione per la dieta che fa preoccupare William e&nbs...