Kate e Meghan tregua a Wimbledon: la sfida è a colpi di look

Sorridenti e bellissime, Meghan e Kate si prendono una tregua dalla guerra familiare per la finale di Wimbledon

Kate Middleton e Meghan Markle, per un giorno, mettono da parte veleni e ripicche e si siedono sorridenti, una accanto all’altra, per godersi la finale femminile del torneo di Wimbledon.

Ci vuole un evento sportivo (e mondano) attesissimo, per rivedere insieme la due cognate. L’occasione è imperdibile: la finale del più prestigioso torneo di tennis del mondo.

Sia Kate che Meghan sono due grandi appassionate di questo sport, e per nessun motivo si sarebbero perse la partita che vede Serena Williams, testa di serie numero uno e grande amica di Meghan Markle, battersi contro Simona Halep.

È la prima volta da molto tempo che le due cognate non si vedono così, almeno apparentemente, affiatate. L’ultima volta forse, fu proprio a Wimbledon, un anno fa. Le mogli di Harry e William si sono prese un pomeriggio di relax. Lasciati a casa i bambini (George Charlotte, Louis figli di Kate e il piccolissimo Archie, figlio di Meghan), le due giovani mamme si sono ritagliate qualche ora di libertà tra donne.

Con Kate e Meghan, ad assistere al match decisivo del torneo femminile, c’è anche la sorella di Kate, Pippa Middleton.

Le due cognate sembrano serene: sorridono, si scambiano commenti, applaudono. Insomma, si prendono una tregua da quella che i ben informati descrivono ormai come una ‘guerra familiare’, che opporrebbe i duchi di Cambridge a quelli di Sussex, e sarebbe causata proprio dall’antipatia tra le due donne.

Nel royal box del Centrale di Wimbledon però, le armi sembrano deposte: in pubblico, e davanti agli obiettivi dei fotografi, Kate e Meghan sfoggiano sorrisi e complicità, ma resta il fatto che le due duchesse sono arrivate a Wimbledon separatamente.

La prima ad arrivare è stata Kate Middleton, sorridente e bellissima, in un abito midi verde smeraldo a maniche corte, impreziosito da bottoni dorati, firmato Dolce e Gabbana.

La duchessa di Cambridge ha incantato tutti, si è fermata a salutare un gruppo di giovani tenniste e ha scambiato qualche parola con la fornitrice di fragole del torneo, chiedendole consigli sulla coltivazione di questo frutto. Entrata al campo centrale, ha salutato il pubblico e poi si è accomodata in tribuna.

Poco prima dell’inizio della gara è arrivata anche Meghan Markle che ha scelto il bianco che tanto ama: camicetta candida e gonna lunga a pieghe dello stesso colore con dettagli blu notte.

La duchessa di Sussex ha salutato cordialmente la cognata e poi si è seduta accanto a lei per assistere al match e per godersi, almeno apparentemente, un sereno pomeriggio tra donne.

Kate e Meghan tregua a Wimbledon: la sfida è a colpi di look