Valeria Golino

Valeria Golino è un’attrice e regista napoletana, tra le attrici italiane più amate di Hollywood. Scoperta e valorizzata da Lina Wertmuller che la fa esordire al cinema a soli diciassette anni, nel 1988 viene scelta da Barry Levinson per Rain Man, insieme a Tom Cruise e Dustin Hoffman. Negli anni, ha partecipato a numerosi film di successo, sia americani che italiani: Storia d’amore, Puerto Escondido, Il capitale umano, Il ragazzo invisibile, Lupo Solitario, Fuga da Los Angeles, Four Rooms e Frida sono solo alcuni dei capolavori in cui ha recitato.

Nome completo: Valeria Golino
Nascita: 22 ottobre 1965, Napoli
Segno zodiacale: Bilancia
Altezza: 1,70 m
Partner: Fabio Palombi
Genitori: Lalla e Luigi Golino

FAQs e Curiosità su Valeria Golino

Quanti premi ha vinto Valeria Golino?

Nel corso della sua carriera, Valeria Golino ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti. Ha ricevuto due volte il David di Donatello, nel 2006 come miglior attrice protagonista per La guerra di Mario e nel 2014 quale migliore attrice non protagonista per Il capitale umano. Alla Mostra del cinema di Venezia, ha ricevuto due volte la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile nei film Storia d’amore (1986) e Per amor vostro (2015), che le è valso anche il Premio Pasinetti alla migliore attrice.

Valeria Golino regista

Nel 2013 Valeria Golino ha presentato al Festival del Cinema di Cannes il suo primo film da regista, Miele, ispirato al drammatico tema dell'eutanasia, che le è valso il Nastro d’argento quale migliore regista esordiente. Nel 2018 ha diretto il suo secondo film, Euforia, che ha ricevuto ben 8 candidature ai David di Donatello 2019, tra cui quella per la miglior regia.

Con chi è stata fidanzata Valeria Golino?

Valeria Golino ha avuto relazioni sentimentali con diversi attori e registi tra cui Peter Del Monte, Benicio Del Toro, Fabrizio Bentivoglio e Andrea Di Stefano, ma la sua storia d’amore più importante è sicuramente quella con Riccardo Scamarcio, durata quasi 10 anni.

Valeria Golino e Julia Roberts

Nel 1990 partecipa ai provini per il ruolo da protagonista di Pretty Woman, per cui verrà scelta Julia Roberts: le due attrici si ritrovano in competizione anche l'anno successivo, per Linea mortale, ed a spuntarla è ancora la Roberts. Valeria Golino comunque si consola entrando nel cast di Lupo solitario di Sean Penn.

Le ultime notizie su Valeria Golino