L’Esame di Maturità 2021: modalità, contenuti e normativa

L’Esame di Maturità 2021: modalità, contenuti e normativa per gli studenti con DSA e BES

Redooc.com Piattaforma di didattica digitale

L’Esame di Maturità 2021 consisterà nella presentazione di un elaborato orale, seguita dall’analisi di un testo affrontato nel 5° anno e dall’analisi del materiale scelto dalla commissione con l’obiettivo di costruire un percorso interdisciplinare. 

L’Esame di Maturità 2021: la struttura della prova orale

L’Esame di Maturità 2021 consisterà in un’unica prova orale, un colloquio articolato in 4 fasi:

  1. Discussione di un elaborato sulle discipline di indirizzo (ad esempio Matematica e Fisica allo Scientifico, Greco e Latino al Liceo Classico…).
  2. Analisi e commento di un breve testo già studiato nel corso del quinto anno.
  3. Analisi del materiale (testo, documento, esperienza, progetto, problema) scelto dalla commissione e costruzione di un percorso interdisciplinare. 
  4. Relazione sull’esperienza di PCTO (se non inclusa nell’elaborato).

L’esame avrà durata complessiva di circa un’ora e, anche per quest’anno scolastico, le commissioni d’esame saranno costituite da commissari interni, con Presidente esterno. 

La commissione potrà assegnare fino a quaranta punti per la prova orale, da attribuire sulla base dei criteri indicati dalla Griglia di valutazione della prova orale.

L’elaborato sulle discipline di indirizzo

Il consiglio di classe potrà scegliere se assegnare un argomento diverso ai singoli candidati o se assegnare ad un gruppo di candidati lo stesso argomento. Ciascun candidato dovrà presentare un elaborato. Gli studenti potranno sviluppare l’argomento in diverse modalità: la forma dell’elaborato dipenderà infatti dalle discipline caratterizzanti l’indirizzo di studi. 

Inoltre, gli studenti potranno integrare l’argomento con il contributo di altre discipline, esperienze relative ai PCTO e competenze individuali presenti nel curriculum dello studente. 

Su redooc.com, la piattaforma di Didattica Digitale, potrai trovare risorse e materiale utile per prepararti in italiano, storia e filosofia e con le Simulazioni di matematica per la Maturità e Fisica per la Maturità

Le date dell’esame

Gli Esami di Maturità avranno inizio a partire dal 16 Giugno ma già entro il 30 Aprile i consigli di classe dovranno assegnare ai maturandi l’argomento dell’elaborato. Gli studenti avranno tempo fino al 31 Maggio per consegnare l’elaborato definitivo al docente di riferimento.

L’esame di Maturità per gli studenti con BES e DSA 

Per gli  alunni con disabilità certificata in età evolutiva, DSA o altri BES sono previste delle tutele per affrontare l’esame di Maturità.  Per quanto riguarda gli alunni con disabilità certificata e con DSA è prevista la possibilità di avvalersi degli strumenti previsti dal proprio Piano educativo individuale (PEI) e dal Piano didattico personalizzato (PDP).

Per prepararti al meglio, scopri la lezione dedicata all’Esame orale di Maturità 2021 su redooc.com. Inoltre, troverai un capitolo dedicato alle Ricerche, che ti aiuterà nella costruzione del tuo elaborato.

E per prepararti al meglio alla presentazione dell’elaborato, scopri la lezione dedicata alla presentazione orale, con consigli e suggerimenti utili per una presentazione efficace. 

In bocca al lupo!

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’Esame di Maturità 2021: modalità, contenuti e normativa