Joe Biden, tutte le donne che ha voluto al potere

Il presidente eletto Joe Biden e la vicepresidente Kamala Harris hanno annunciato la nomina uno staff della comunicazione tutto al femminile

Uno staff per la comunicazione tutto al femminile: lo ha annunciato il presidente eletto Joe Biden. La sua elezione ha dato il via a diverse novità, come quella della prima donna vice presidente degli Stati Uniti Kamala Harris a cui ora si aggiunge un intero staff di donne.

È stato infatti annunciato il gruppo senior che si occuperà della comunicazione per la Casa Bianca e per la prima volta nella storia questi ruoli sono interamente ricoperti da donne. “Comunicare direttamente e in modo veritiero al popolo americano è uno dei doveri più importanti di un presidente e a questa squadra sarà affidata l’enorme responsabilità di collegare il popolo americano alla Casa Bianca – ha affermato in una nota Joe Biden – . Sono orgoglioso di annunciare oggi il primo team di comunicazione senior della Casa Bianca composto interamente da donne”. Kamala Harris ha aggiunto: “Questi professionisti della comunicazione esprimono il nostro impegno a costruire una Casa Bianca che rifletta il meglio della nostra nazione”.

E questa nuova rivoluzione al femminile ha i nomi delle seguenti professioniste.

Portavoce della Casa Bianca

A Jen Psaki è stato affidato il ruolo di portavoce della Casa Bianca, una veterana con alle spalle tre campagne presidenziali, ruoli di alto livello durante l’amministrazione Obama – Biden  e molta esperienza nel settore. La sua vice sarà Karine Jean – Pierre che, tra i vari ruoli ricoperti nella lunga carriera, è stata consulente senior del presidente eletto Biden e capo del personale della vicepresidente eletta Harris durante la campagna elettorale.

Direttrice della comunicazione

Il ruolo di direttrice della comunicazione sarà affidato a Kate Bedingfield, anche per lei un curriculum ricco di cui si possono ricordare i ruoli di vice responsabile della campagna e direttore delle comunicazioni per la campagna Biden – Harris. La sua vice sarà Pili Tobar, tra gli ultimi ruoli ricoperti quello di direttore delle comunicazioni per le coalizioni durante la campagna elettorale.

Direttrice della comunicazione e portavoce della vicepresidente

Ad Ashley Etienne  il compito di direttrice della comunicazione della vicepresidente Kamala Harris, tra i ruoli precedenti quello di consulente senior della campagna elettorale, ancora prima  – tra i numerosi incarichi – quello di direttore della comunicazione e senior advisor della presidente della Camera Nancy Pelosi. Symone Sanders invece ricoprirà  il ruolo di portavoce della vice presidente, anche lei consulente senior in campagna elettorale: tra i suoi primati quello di essere stata la più giovane addetta stampa durante la campagna presidenziale del senatore Bernie Sanders.

Portavoce della First lady

La portavoce della futura First Lady sarà Elizabeth E. Alexander, consulente senior durante la campagna elettorale. Anche la sua carriera è ricca di incarichi importanti e molto prestigiosi.

E questo potrebbe essere un inizio, a quanto pare, perché potrebbero esserci anche ruoli chiave per le donne nell’ambito della politica economica.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Joe Biden, tutte le donne che ha voluto al potere