Altro che San Valentino, è il momento di festeggiare il Galentine’s Day 👯

È un'intera giornata dedicata a celebrare l'amicizia tra donne e l'empowerment femminile! Tra brunch, serate al cinema o attività all'aperto, ecco come festeggiare il Galentine's Day

Foto di Miriam Tagini

Miriam Tagini

Giornalista - Editor esperta di Lifestyle

Giornalista bilingue esperta di Lifestyle. Appassionata di social, food e viaggi, cerco di fare delle miei passioni un lavoro.

San Valentino è una ricorrenza ricca di storia, e sappiamo tutti come festeggiarlo nei modi più tradizionali: mazzi di fiori, scatole di cioccolatini e cene romantiche per due. Ma se questa festa non fa per voi (e non importa se avete o meno un partner), allora lasciate perdere rose rosse e baci perugina, e venite con noi alla scoperta del Galentine’s Day.

Cosa significa Galentine’s Day?

Galentine’s Day deriva dal termine inglese “gal”, uno slang che significa “amica”. Quindi non è la festa degli innamorati, come San Valentino, bensì la festa delle amiche, da passare nello specifico con amiche donne.

L’origine pop di questa festa

Rispetto alla maggior parte delle festività che celebriamo, il Galentine’s Day ha le sue origini nella cultura pop. Questa giornata è stata infatti inventata da Leslie Knope, un personaggio interpretato dall’attrice Amy Poehler nella sit-com Parks & Recreation.

Utilizzando allora le parole di Leslie, Galentine’s Day è “il giorno più bello dell’anno, quando io e le mie amiche lasciamo i nostri mariti e fidanzati a casa, e veniamo festeggiare insieme. Siamo donne che festeggiano donne“.

Quando si celebra il Galentine’s Day?

Nella serie Parks & Recreation, il Galentine’s Day si celebra 13 febbraio, cioè il giorno prima della festa degli innamorati.

Tuttavia, negli ultimi anni, il Galentine’s Day è diventato quasi un vero e proprio sostituto di San Valentino. Le amiche single, piuttosto che passare un giorno alla Bridget Jones, mangiando gelato e guardando film strappalacrime, preferiscono farsi belle e uscire in in compagnia di altre amiche. Lo stesso vale per chi è in coppia ma preferisce non festeggiare San Valentino, qualsiasi siano i motivi.

Perché dovreste unirvi ai festeggiamenti

Innanzitutto perché è divertente! Cosa c’è di meglio che passare una giornata a celebrare il legame d’amicizia e l’empowerment femminile? Celebrare l’amicizia, soprattutto quella tra donne, non solo ci fa sentire parte di una community che ci dà affetto e sostegno, ma ci aiuta anche a dare una marcia in più alla nostra autostima.

Proprio per il significato e la bellezza di questa festa, le ricerche su Google per Galentine’s Day sono aumentate del 400% dal 2015, mentre quelle per San Valentino sono diminuite del 55%.

Brunch, film romantici o attività all’aperto… ecco qualche idea per festeggiare

Non ci sono regole per questa giornata, ognuno la festeggia come meglio crede. Leslie suggerirebbe brunch e mimosa, ma noi adoriamo l’idea di una serata al cinema e un brindisi con le bollicine. Oppure qualcosa di totalmente diverso, come un’attività all’aria aperta o uno spettacolo di teatro.

Lo scopo del Galentine’s Day rimane però quello di onorare il legame che avete con le vostre amiche, che siano single o meno, e inondarle di amore e attenzione più di quanto fate ogni altro giorno.

Gli episodi del Galentine’s Day di Parks & Recreation da guardare

Se volete un po’ d’ispirazione per il vostro Galentine’s Day (oppure un modo divertente di passare la serata) potete guardare gli episodi in cui nasce questa festa. Nelle sette stagioni di Parks & Recreation ci sono infatti tre episodi in cui si parla di questa festa. Eccoli:

Stagione 2, Episodio 16: Il Galentine’s Day
Stagione 4, episodio 14: Operazione Ann
Stagione 6, Episodio 17: Il Galentine’s Day

E, già che ci siete, guardatevi anche il quarto episodio della quarta stagione Pawnee Rangers, che si concentra tutto sull’importanza di dedicarsi del tempo per sé.