Melita Toniolo: “Diavolita? Sarà sempre dentro di me. E a un altro GF dico no”

Nella nostra intervista Melita Tonilo si racconta come mamma e come donna di spettacolo. Confessa che non rifarebbe il GF e svela il suo sogno di felicità

Da quando nel 2007 partecipò al Grande Fratello, Melita Toniolo non si è mai fermata. La Diavolita ha collezionato programmi tv di successo, due film, svariate sitcom, calendari e campagne pubblicitarie mozzafiato. Mentre su Instagram fa sognare i suoi follower che sono più di un milione.

Melita nel 2017 ha avuto Daniel, nato dall’amore per il comico Pistillo, all’anagrafe Andrea Viganò. A noi ha raccontato del suo esser mamma, della condivisione del momento del parto, dei suoi sogni. E a confessato che non ha intenzione di ripetere l’esperienza del GF.

Qual è la prima cosa che hai fatto nella fase 2?
Abbiamo preso la bicicletta e siamo stati in giro tutto il giorno in mezzo al bosco. Daniel, il mio piccolino, era felicissimo di respirare aria fresco. E non lo nego, anche io.

Durante il lockdown sei stata ospite speciale nell’e-Book per bambini, “Andrà tutto bene”: come è nata questa idea?
Mi ha contattato la casa editrice e mi è sembrata una bellissima idea: un’occasione per dare spazio e luce anche ai bambini, un po’ dimenticati durante questa quarantena. Quindi ho accettato subito e con tanta gioia.

Mentre su Instagram durante il lockdown hai pubblicato il video del tuo parto, un gesto che ha fatto emozionare i tuoi follower: ce ne parli?
Prima ero molto gelosa del mio parto, mi sembrava una cosa da tenere per me. Ma ci sono moltissime donne che ogni giorno, preoccupate, mi chiedono informazioni. Allora ho deciso di renderlo pubblico per aiutare le future mamme che hanno paura e dubbi.

Com’è Melita Tonilo mamma?
Cerco di parlare molto con Daniel, soprattutto quando non capisce qualcosa o quando si comporta in un certo modo. Cerco di essere tutto quello che una mamma sogna di essere: dolce, simpatica, autorevole… Ma quante volte perdo la pazienza?! Tantissime.

Tornando a Instagram: le tue foto in bikini sono splendide. Ci sveli come fai a mantenerti in forma?
In questa quarantena proprio non mi sono tenuta. In generale cerco di fare esercizi, allenamenti, di mangiare in modo sano e di aiutarmi anche con integratori e shake quando non ho le forze.

Nel 2007 hai partecipato al GF, rifaresti l’esperienza nell’edizione vip?
Non la rifarei, perché purtroppo sono cambiate tante dinamiche e anche il pubblico si aspetterebbe qualcosa di diverso rispetto a 13 anni fa.. In più ora ho un bambino che ha bisogno di me e non ce la farei ad assentarmi per tutti quei mesi.

Ti senti ancora Diavolita?
Diavolita sarà dentro di me per sempre. È un personaggio che mi è stato costruito per realizzare delle interviste divertenti e controcorrente con politici e non solo. Rompere le scatole è una dote che ho dentro.

Conduttrice, attrice, modella, showgirl: in quale ruolo sei più a tuo agio?
Io sto bene sempre in realtà. Mi basta fare quello che mi piace. Lavorare con i comici, lavorare con persone talentuose. Mi basta divertirmi, ogni tanto spegnere il cervello e ricordare tutto quello che ho fatto lavorativamente fino adesso.

Il tuo sogno nel cassetto?
In realtà non ho tanti sogni nel cassetto. Quello che sogno è di essere sempre felice della vita, delle scelte e di quello che il destino mi porta.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Melita Toniolo: “Diavolita? Sarà sempre dentro di me. E a un al...