Come fare sopracciglia perfette a casa con pinzetta, ceretta o rasoio

Che siano folte o molto sottili, scopri come fare sopracciglia perfette con pinzetta, ceretta o rasoio

Foto di Camilla Cantini

Camilla Cantini

Makeup artist, beauty editor, content creator

Makeup Artist, Beauty Editor e Content Creator, Camilla ha una visione del mondo beauty a 360°: da insider e da appassionata, da addetta ai lavori e da consumatrice.

C’è chi non le depila e chi, figlia delle tradizioni degli anni 90, se le è irrimediabilmente rovinate!
Le sopracciglia sono spesso sottovalutate ma riescono a cambiare un volto, la sua espressività e sono un tratto fondamentale del viso. Se desideri cambiare radicalmente forma meglio recarti da una professionista, che possa valutare la forma migliore che più si addice ai tuoi lineamenti, ma se vuoi provare a fare sopracciglia perfette a casa, sappi che ti basteranno pochi semplici step e i nostri consigli per non sbagliare.

Che tu voglia leggermente modificarle o che tu debba solo ripulirle dai peli in eccesso, ecco come aggiustare le sopracciglia con le pinzette, la ceretta o anche il rasoio. 🙌

ragazza con turbante toglie sopracciglia dopo doccia

Cosa fare prima di aggiustare le sopracciglia

È vero che rispetto ad anni fa i trend sopracciglia le vogliono naturali, folte, spesse, un po’ incolte e non perfettamente delineate, le cosiddette “bushy brows” ma questo non vuol dire non averle curate o comunque non ordinate.

Per fare sopracciglia perfette devi intanto scegliere il momento migliore, senza fretta ma dedicando il tempo necessario per aggiustarle. Posizionati in un punto della casa luminoso per vedere bene tutti i peli da togliere e porta uno specchio che si possa appoggiare una superficie, meglio ancora se di quelli che hanno anche un lato zoom.

Il momento migliore per rimuovere le sopracciglia è al mattino o comunque con luce naturale, per evitare che quella artificiale crei ombre e renda più difficile vedere tutti i peli in eccesso che tolgono armonia alla forma del sopracciglio.

Meglio poi iniziare la seduta di depilazione sopracciglia dopo aver fatto una doccia calda: in questo modo i pori della pelle saranno aperti e i peli usciranno più facilmente, soprattutto se decidi di utilizzare le pinzette o la ceretta. In questo modo, eviterai che si spezzino e che rimangano sotto pelle, evitando di tirare via il pelo con più difficoltà, di conseguenza sentirai meno dolore.

trucco nude glitter sopracciglia naturali soap browser

Anche se non aggiusti le sopracciglia dopo la doccia, la pelle deve essere pulita, detersa e completamente asciutta, per evitare irritazioni, che la pinzetta o il rasoio spostino batteri e sporcizia o che la cera non aderisca perfettamente alla pelle per via del sebo.

Anche la pinzetta deve essere pulita e soprattutto disinfettata ed igienizzata prima di cominciare a sistemare le sopracciglia, meglio ancora se lo fai sia prima di togliere le sopracciglia, sia una volta finito.

Sempre per quanto riguarda la scelta delle pinzette, ne esistono di varie forme ma le più comode e facili da usare sono quelle a sezione leggermente diagonale. Importantissimo che le pinzette non siano cadute per terra, rovinate ma è necessario che la punta sia integra, solo così sarà facile rimuovere il pelo e non rischierai di dover tirare troppo o di graffiarti e ferirti.

occhi azzurro sopracciglia naturali

Come capire quanti peli rimuovere?

Una volta scelto il metodo per aggiustare le sopracciglia e trovato un posto ideale e ben illuminato, è il momento di prepararsi a rimuovere i peli, capendo quanti e dove rimuoverli.

Crea la tua forma ideale. Davanti allo specchio, pettina le sopracciglia in modo che non vadano verso il basso, poi armati di una matita bianca per delimitare l’area entro la quale non dovrai togliere i peli. In linea di massima, per avere una sorta di guida, appoggia la matita in verticale sul laterale della punta del naso e quello sarà l’inizio del sopracciglio. Sposta adesso la matita appoggiandola sul laterale vero e proprio del naso (non sulla punta), in diagonale, e guardando dritto davanti a te con la matita che passa in diagonale al centro della pupilla, traccia il secondo punto, che sarà quello più alto del sopracciglio, l’angolo. Per la parte finale, invece, tieni la matita nella stessa posizione ma stavolta invece che attraversare la pupilla, falla passare sulla parte esterna dell’occhio, come se la matita fosse la sua continuazione, per marcare la fine.

A questo punto, se vuoi facilitare la rimozione dei peli in più, con la matita ben appuntita unisci i punti e delinea i contorni del sopracciglio. In questo modo saprai il punto oltre in quale non dovrai rimuovere i peli, sia che tu voglia fare sopracciglia perfette con ceretta, pinzetta o rasoio. Ad ogni modo sarebbe sempre meglio attenersi alla forma data da un professionista e cercare solo di rimuovere i peli che escono, per evitare di rovinarla e di toglierne troppi: meglio qualche pelo in più che ritrovarsi con buchi e una forma a scalini.

trucco occhi marroni sopracciglia folte

Un altro metodo veloce e che dà subito l’idea di come saranno le sopracciglia è quello di utilizzare un correttore del proprio colore di pelle, una volta individuati i punti, e applicarlo con un pennellino andando così a coprire i peli in eccesso, quelli che sono superflui e rovinano la forma. In questo modo, allontanandoti dallo specchio, potrai valutare se la forma scelta è di tuo gusto ed eventualmente correggerla, per poi rimuovere solo i peli coperti dal correttore.

Prima di procedere, in ogni caso, se hai sopracciglia particolarmente lunghe o folte meglio pettinarle seguendo il verso del pelo, quindi leggermente verso l’alto e nel caso accorciarle con delle forbicine. Aiutati con un pettinino apposito a denti strettissimi per evitare di tagliarle troppo corte e ricorda che, con rasoio o forbici, il pelo tende ad irrobustirsi.

Pinzetta, il metodo più classico

Più lungo a dirsi che a farsi, in realtà gli step spiegati poco prima sono molto veloci e ti porteranno presto all’epilazione sopracciglia vera e propria. Nel caso in cui tu abbia scelto la pinzetta, come già detto dovrai igienizzarla prima di usarla. A questo punto, davanti allo specchio, posizionati in un punto luminoso della casa e soprattutto comodo, individua i vari peli da rimuovere e stringili tra le punte della pinzetta. Non aver paura di sentire male, stringi ed afferra un pelo per volta e tira con convinzione, per evitare di romperlo o spezzarlo. 

Tira il pelo nel senso di crescita per evitare che ricresca storto e tieni a mente che non tutti i peli hanno la stessa direzione, tirarli contropelo rischia di spezzarli. Se questo accade, non accanirti cercando di voler rimuovere a tutti i costi il puntino nero che vedi, per quanto non ti piaccia. Rischieresti di ferirti e far uscire sangue con la punta delle pinzette, meglio quindi aver pazienza ed aspettare uno o due giorni e, appena spunta un po’ più in fuori, tirarlo via. Nonostante tu abbia preparato il disegno delle sopracciglia prima, se utilizzi lo specchio zoom ogni tanto sposta il viso per avere una visione d’insieme e verificare l’effetto su tutto il volto, per avere un’idea del risultato finale. 

ragazza mora depilazione sopracciglia con pinzetta

Una volta finito un sopracciglio passa al successivo e controlla di dar più o meno loro la stessa forma. Ricordati: le sopracciglia sono sorelle ma non gemelle, non sono perfettamente uguali perché il nostro viso non è perfettamente simmetrico. Cerca di farle simili nella forma ma non farti alcun problema se una ha qualche pelo in più o in meno dell’altra, una forma più stondata o più angolata, o se hai un sopracciglio leggermente più alto o più basso, è del tutto normale.

Sopracciglia perfette con ceretta, vai senza paura!

Un altro metodo per fare sopracciglia perfette a casa è con la ceretta, anche se è un metodo un po’ più difficile e bisogna prestare più attenzione. Con la ceretta, infatti, il rischio è di strappare troppi peli e portare via porzioni intere di sopracciglia, non solo qualche pelo.

Non utilizzare la cera a caldo a casa, troppo difficile da gestire, ma affidati alle strisce depilatorie a freddo, già pretagliate e con la giusta quantità di cera dosata. Scegli le strisce per zone piccole, esistono in commercio quelle per la zona bikini o quelle proprio destinate al viso, ottime anche per i baffetti, che sono inoltre più delicate.

trucco eteliner sopracciglia folte

Dopo aver deterso accuratamente la pelle e sgrassato le sopracciglia dal sebo, asciugale perfettamente e una volta creato il disegno preparatorio applica la striscia seguendo il verso del pelo. Posiziona la striscia con attenzione, meglio un po’ più in basso di dove vuoi togliere i peli, ritoccando semmai la forma con la pinzetta. Meglio togliere qualche pelo in meno che in più! Se necessario, con delle forbicine taglia ulteriormente la striscia per adattarla al tuo sopracciglio e maneggiarla con più facilità. 

Strappa poi con decisione contropelo, per essere sicura di togliere in un colpo solo tutti i peli intrappolati nella cera. Pulisci poi con una salvietta apposita o con dell’olio e applica una pomata lenitiva, perché la zona tende ad arrossarsi facilmente. Sarebbe meglio, però, utilizzare poco questo metodo perché lo strappo non è amico della pelle in una zona dove è così sottile e, a lungo andare, potrebbe farla cedere e rilassare troppo, specie andando più in là con l’età, quando la pelle è già di per sé meno elastica.

Depilare le sopracciglia con il rasoio: pro e contro

Per chi invece sente davvero troppo dolore a depilare quella zona, ecco che il rasoio è la scelta ideale. È infatti un metodo totalmente indolore anche se, ovviamente, meno duraturo degli altri.

Fondamentale, però, è scegliere il giusto rasoio, che non è il classico per depilare la barba o le gambe. Serve un rasoio piccolo, con una sola lama, appositamente pensato con un’impugnatura facilitata per rimuovere peli e peluria dal viso, con una lama sottile e angolata. In alternativa puoi usare i rasoi elettrici che hanno varie testine a seconda della zona da depilare, ma è più facile sbagliarsi e rimuovere troppi peli. Dopo aver fatto il disegno, procedi con cautela e con un tocco delicato e cerca di andare verso il basso, perché verso l’alto potresti tagliare anche zone che invece non avresti dovuto depilare.

sopracciglia folte occhio marrone e azzurro