Fibrillazione atriale: sintomi, prevenzione e rischi

Questa puntata di "Pillole di Salute quotidiana" ci spiega come riconoscere la fibrillazione atriale e cosa bisogna fare

Federico Mereta Giornalista Scientifico

Per riconoscere la fibrillazione atriale, posto che la diagnosi deve essere sempre fatta dal medico, possiamo fare attenzione ai segnali che ci arrivano dal cuore.

Misurare le pulsazioni

La cosa più semplice è imparare a seguire le pulsazioni, ovvero la frequenza cardiaca. Appena svegli mettete l’indice e il medio della mano sul polso dell’altro braccio rivolto verso l’alto. Per 30 secondi monitorate quanti avviene e magari ripetete l’operazione nel pomeriggio.

Le pulsazioni dovrebbero essere tutte uguali, quindi se percepite che cambiano d’intensità e non sono regolari, cominciate a pensarci. Poi se vi accorgete che si superano i 100 battiti al minuto, parlatene con il vostro medico. Ovviamente si parla di pulsazioni a riposo.

Rischi

Questa semplice misurazione diventa una sorta di raccomandazione che può salvare non soltanto il cuore ma anche il cervello, visto che la fibrillazione atriale può alzare anche di cinque volte il rischio di un ictus. L’aritmia si presenta soprattutto dopo i 50 anni. Questo problema elettrico del cuore spesso non viene riconosciuto. Nel nostro Paese si pensa che una persona su 100 soffra di fibrillazione atriale, ma molti non sanno di essere malati. Per questo è importante misurare le pulsazioni regolarmente. Importante è misurarle quando sono presenti palpitazioni, un affanno che non si spiega e una stanchezza immotivata.

In termini di prevenzione, è bene combattere i classici fattori di rischio cardiovascolari, quali obesità, diabete, ipertensione, fumo, i nuovi casi potrebbero essere limitati.

Il consiglio finale, da integrare con le indicazioni del medico, oltre a rilevare il ritmo del polso, è quello di controllare regolarmente la pressione perché almeno 7 persone su 10 che soffrono di fibrillazione atriale sono ipertese.

Per seguire la Pillola di Salute quotidiana “Fibrillazione atriale”, clicca e ascolta qui

“Pillole di Salute quotidiana” è la serie in podcast di DiLei TakeCare, a cura di Federico Mereta. In ogni puntata si parla di prevenzione, cure e buone abitudini.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fibrillazione atriale: sintomi, prevenzione e rischi