Microchip, passaporto e altri documenti per i pets

Tutto quello che bisogna fare per viaggiare in sicurezza con i vostri piccoli amici pelosi

Sabrina Romani Medico Veterinario

Microchip e iscrizione all’anagrafe canina sono obbligatori per tutti i cani, mentre per quanto riguarda i gatti ci sono delle eccezioni. Il passaporto è obbligatorio per tutti quegli animali che devono uscire dal nostro Paese.
L’inserimento del microchip in tutti i cani presenti sul nostro territorio, entro 30 giorni dalla nascita o entro 15 giorni dal momento in cui il proprietario ne viene in possesso, o comunque prima di una eventuale cessione.

Per l’iscrizione ci si può rivolgere presso strutture veterinarie private accreditate da ATS oppure recandosi presso un distretto veterinario. Il microchip permette di risalire al proprietario del cane.

Volete scoprire come richiedere il passaporto per il vostro animale e qual è la profilassi obbligatoria per viaggiare col vostro amico? La dottoressa Sabrina ci spiegherà tutto.

Per seguire la pillola di Come cani e gatti, “Microchip, passaporto e altri documenti per i pets”, clicca e ascolta qui:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Microchip, passaporto e altri documenti per i pets