XF 2021, i Bootcamp: le scelte di Manuel e quelle (contestate) di Mika

XF 2021, i Bootcamp: Manuel e Mika scelgono le squadre. Il primo non delude il pubblico, il secondo spiazza con esclusioni inaspettate e criticate

XF 2021, archiviate le tre puntate di audition, è tempo di Bootcamp: Manuel Agnelli, Mika, Emma ed Hell Raton devono comporre le loro squadre in vista degli home visit.

Giovedì 7 ottobre 2021, prima puntata di Bootcamp, è toccato a Manuel e Mika, che tra emozione, dubbi e qualche indecisione e azzardo, hanno scelto i loro “fantastici 5”.

XF, i Bootcamp: le scelte di Manuel

Agnelli ha scelto tre solisti, Erio (dopo switch con Spinozo), Nava (dopo switch con Marte)  e Phill Reynols e due gruppi, i Mutonia e i Bengala Fire (dopo switch con Miriam Dartey). Peccato per l’esclusione della brava Marte, che con Non ho l’età di Gigliola Cinquetti osa troppo, per un rocker come Manuel,  e dell’intensa Miriam, che emoziona con Mi sono innamorato di te di Tenco ma risulta ancora troppo acerba.

XF, i Bootcamp: le scelte di Mika

Mika sceglie per la sua squadra: Fellow (dopo lo switch con Febe), Westfalia (dopo lo switch con Why the Moon), Nika Paris (dopo lo switch con Luce), Karma (dopo lo switch con Tess) e Mombao.
Mika è stato attaccato senza pietà sui social per l’esclusione della bravissima e giovanissima (16 anni appena) Raffaella Scagliola che ha cantato Domani è un altro giorno di Ornella Vanoni con uno suo inserto inedito. “Sprecare una sedicenne che ha il desiderio di non essere banale è un errore da non fare, devi essere in controllo del potere che un giorno avrai” così il giudice giustifica la sua scelta. Ma i colleghi collegati da un altro studio e il popolo della rete non sono d’accordo: Raffaella era un diamante grezzo che avrebbe potuto dare tantissimo al programma. Anche l’ironico Luce, escluso dopo lo switch, aveva conquistato il pubblico da casa, con il suo inedito Film Porn0 e la decisione di eliminarlo in extremis non è andata giù al popolo di Twitter.

XF, i Bootcamp: le critiche social a Mika

Su Twitter è stata una esplosione di critiche alle scelte di Mika, giudicato una persona simpatica e divertente (anche se in questa edizione del talent sta venendo fuori, inaspettato, un suo lato perfido e spietato verso i concorrenti), un cantante bravissimo, ma un giudice pessimo: “Ma Mika lo ha capito che deve scegliere i migliori e non i peggiori?”; “Manuel fa una squadra della madonna, Mika ha la lucidità nel farla di Insigne contro la Spagna”; “Ma Mika ai Bootcamp tutto bene? #xfactor2021 io non faccio scelte così sbagliate manco con gli uomini”; “Complimenti a Mika che ha avuto la rara capacità di scartare (quasi) tutti i migliori. Mica è facile eh…”

Appuntamento a giovedì 14 ottobre con le scelte di Emma ed Hell Raton.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

XF 2021, i Bootcamp: le scelte di Manuel e quelle (contestate) di Mika