#wancollection: la collezione (ancora segretissima) di Wanda Nara

Si chiama Wan Collection ed è la nuova collezione di Wanda Nara, moglie di Mauro Icardi, ancora segretissima!

Si chiama #wancollection la nuova collezione, ancora segretissima, di Wanda Nara. La moglie del calciatore Mauro Icardi non è solo una manager e modella, ma anche una business woman, per questo ha deciso di mettersi alla prova trasformandosi in fashion designer. Per ora il progetto è ancora top secret e si sa poco e niente al riguardo. L’unica prova della sua esistenza è una pagina Instagram dedicata al marchio che viene chiamato anche Wan Collection.

“La collezione Wan è nata nel 2017 dalle idee di Wanda Nara. – si legge sulla pagina ufficiale del social network – È un marchio di moda dedicato a donne e ragazze audaci, piene di amore e di sogni”. Per ora la collezione non è ancora stata presentata ufficialmente e non è nemmeno chiaro quali siano i prodotti realizzati dalla moglie del calciatore dell’Inter. L’unica certezza è che presto verrà fissata una data per il lancio e che il mood scelto da Wanda Nara è molto particolare. “Sei meglio degli unicorni e delle scintille insieme” si legge in un post su Instagram.

Di certo la modella è piena di sorprese e non ha paura di osare. Qualche tempo fa Wanda Nara aveva deciso di darsi anche alla scrittura, pubblicando un libro intitolato “Un campione in campo e nella vita”, realizzato a quattro mani con Mauro Icardi. I due hanno cinque bambini e Wanda Nara è una vera wonder woman per la sua famiglia. Oltre ad occuparsi dei figli infatti è anche un’attrice, conduce un programma televisivo e segue la carriera sportiva del marito.

Decisa e sicura di sé Wanda Nara riuscirà di certo a sorprendere ancora una volta i suoi fan, presentando una collezione unica. La 30enne di Buenos Aires d’altronde, che si tratti di affari o d’amore, ha sempre le idee chiare: “Mauro si è innamorato di me perché sa che non mi interessano i soldi – aveva raccontato tempo fa -. Quando ci siamo conosciuti, i nostri conti in banca erano molto simili. Non è che io mi sia innamorata di un milionario e non avevo una lira.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

#wancollection: la collezione (ancora segretissima) di Wanda Nara