Verissimo, Toffanin smaschera la Prati. E lei fugge via

Ospite di Silvia Toffanin, Pamela Prati cerca di chiarire la situazione del suo matrimonio, e scoppia più volte in lacrime. Ma i dubbi restano

Protagonista assoluta della tormenta mediatica del momento, Pamela Prati concede un’intervista esclusiva a Silvia Toffanin, per chiarire la questione del matrimonio di fronte al pubblico di Verissimo, e non solo.

Nello studio di Canale 5, l’atmosfera è tesissima. La Toffanin incalza sin da subito l’ex showgirl con domande secche e dirette sulla sua relazione con Marco Caltagirone, il “fantomatico” imprenditore di cui non è stata ancora confermata l’esistenza. E già da subito la Prati si mette sulla difensiva, mostrandosi con un’aria affranta e rispondendo con la voce strozzata: “Io ho 60 anni, non vado in televisione a raccontare bugie”.

La Toffanin non sembra però essere convinta. D’altronde, è cosa nota che proprio Verissimo avrebbe dovuto presenziare in esclusiva al matrimonio di Pamela e Marco, fissato per lo scorso 8 maggio. Una cerimonia rimandata per via delle condizioni di salute dell’ex showgirl de Il Bagaglino, oltre che per il caos mediatico che ha letteralmente coinvolto la coppia. Eppure, Silvia Toffanin ammette di non aver mai ricevuto informazioni certe sul matrimonio, nonostante il suo programma avesse l’esclusiva del matrimonio:

Noi avevamo questa esclusiva, ma non ci è mai stata data la conferma esatta di una data o di un luogo. La mia redazione non ha ricevuto neppure le partecipazioni, non sono mai arrivate.

Nulla sembra chiaro, a partire dal luogo della cerimonia. Prima in Puglia, poi una piccola chiesa a Prato. Lo stesso vale per i testimoni di nozze, i cui nomi non sono mai stati fatti finora, fatta eccezione per un riferimento a Simona Ventura. “Uno doveva essere Pingitore – risponde la Prati -, poi è stato chiesto anche a Simona Ventura, che però ha detto che non poteva, e quindi poi ho pensato di chiedere a Pamela ” (Perricciolo, ndr). Insomma, una sola cosa sembra essere chiara: Prati non si sposerà, almeno per ora. E il pubblico non vedrà mai Marco Caltagirone, a quanto pare.

Ma la Toffanin sembra essere ben decisa ad avere qualche notizia in più riguardo al futuro sposo dell’ex showgirl. E chiede:

Possibile che nel 2019 non esistano foto di questo signore?

“Esistono, esistono”, confermano Pamela ed Eliana. Eppure, dell’esistenza di Mark nessuna traccia. Ed è all’ennesima richiesta di poter vedere una foto dell’uomo, che Pamela Prati si innervosisce ed esce dallo studio per andare a prendere il cellulare e mostrare qualche immagine a Silvia. Nel frattempo, Eliana Michelazzo si sfoga sulla vicenda, dando la colpa di tutta questa terribile situazione sia a Pamela sia a Marco:

Io avevo solo il compito di preparare il matrimonio prima per lei e poi per lui. Perché devono dire che sono una truffatrice? Tu pensi che io non mi sono incavolata? Mi stanno ammazzando a me, quando è loro la storia.

Trascorrono ben 30 minuti e, quando Silvia Toffanin capisce che la Prati non tornerà in studio in breve tempo, va su tutte le furie e chiede all’agente di andarla a cercare: “Se ne è andata dallo studio. Fa una figura terribile, qui stiamo degenerando”. Eppure, dopo mezz’ora, Pamela torna e mostra le foto di Marco e dei figli Rebecca e Sebastian alla conduttrice. Ma niente sembra ormai vero in questa storia. Né le parole di Pamela, né le lamentele di Eliana, né le foto mostrate durante la trasmissione.

Cosa sarà quindi di Pamela Prati e del suo matrimonio? A quanto pare, la showgirl si sposerà in un futuro prossimo, quando questa tormenta mediatica si spegnerà e i problemi con Marco Caltagirone si risolveranno. Ma la televisione non lo saprà: così ha deciso la showgirl, che chiude la sua intervista a Verissimo in maniera lapidaria: “Di me non dirò più niente”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Verissimo, Toffanin smaschera la Prati. E lei fugge via