Verissimo, Alba Parietti ricorda la madre e ha un pensiero per il suo ex compagno

A Verissimo Alba Parietti ha raccontato il suo essere figlia e madre, facendo commuovere Silvia Toffanin

Nel salotto di Verissimo da Silvia Toffanin, è arrivata Alba Parietti per concedersi in un’intervista molto intima.

Alba nell’ultimo periodo è apparsa in tv nella veste di mamma dolce e apprensiva di Francesco Oppini, attualmente concorrente al GF Vip. La Parietti, infatti, in questo periodo si è mostrata in tv in una veste insolitamente dolce rispetto a come aveva abituato il pubblico fino ad oggi.

Recentemente, mamma Alba ha incontrato proprio fuori dalla porta rossa della Casa più spiata d’Italia Francesco lasciandosi andare a dichiarazioni affettuose e piene di orgoglio per suo figlio.

Alba si è raccontata alla Toffanin come madre, ma anche come figlia, invitando tutti a non avere rimpianti verso i propri genitori soprattutto in questo periodo storico e a compiere quel gesto d’affetto verso i nostri cari che troppo spesso rimandiamo. Un argomento che ha toccato in modo particolare e ha fatto commuovere la dolce Silvia Toffanin che recentemente ha perso sua madre.

Dopo l’emozione, la Parietti ha parlato del suo libro che debutta proprio in questi giorni di novembre, “La cacciatrice di narcisi”, consigliandone la lettura in special modo alle donne, per imparare a difendersi proprio dagli uomini narcisisti: lei stessa ha dichiarato di averne conosciuti tanti così. 

Nel corso dell’intervista, poi, Alba ha toccato un altro tasto dolente: la recente scomparsa di Giuseppe Lanza di Scalea, con cui ha avuto in passato una lunga relazione, ed è stata la prima volta che la Parietti ha parlato del suo ex compagno in pubblico. Il principe, discendente dei Florio, si è spento l’11 ottobre all’età di 74 anni stroncato da un male incurabile. 

Lui era il mio punto di riferimento, il mio migliore amico

Alba ha confessato che a causa della situazione di emergenza sanitaria che attualmente interessa il nostro Paese, non le è stato possibile stare accanto a Giuseppe negli ultimi momenti, come avrebbe invece voluto fare.

Il libro che ha scritto è dedicato a lui, anche se Alba ha specificato che Giuseppe Lanza di Scalea era ben diverso da quel tipo di uomini di cui parla nelle pagine del suo scritto, conservando per l’ex solo dolci e importanti ricordi di vita passata insieme.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Verissimo, Alba Parietti ricorda la madre e ha un pensiero per il suo ...