The Crown 4, Emma Corrin su Lady D: “La sua bulimia andava mostrata”

Emma Corrin difende la scelta di mostrare la bulimia di Lady Diana in "The Crown 4"

Emma Corrin difende The Crown 4 e la scelta di raccontare la bulimia di Lady Diana. L’attrice nella serie interpreta la Principessa del Galles ed è la protagonista di alcune scene, piuttosto dure, in cui Diana combatte contro la bulimia. La volontà degli sceneggiatori di rappresentare anche questo aspetto della vita della mamma di William e Harry non è piaciuta alla famiglia reale.

Il Sun ha svelato in particolare che il primogenito di Carlo avrebbe criticato la serie: “Non è molto contento – ha spiegato una fonte -. Sente che entrambi i suoi genitori vengono sfruttati e presentati in modo falso e semplicistico per fare soldi. Tutto questo è profondamente ingiusto, soprattutto perché molte delle cose che vengono narrate non rappresentano la realtà”. Era il 20 novembre del 1995 quando Lady Diana rilasciò una lunga intervista a Martin Bashir, per il programma Panorama trasmesso dalla BBC. Per la prima volta Lady D raccontò la sua angoscia e il dolore per la fine del matrimonio con Carlo, ma anche le pressioni ricevute a Corte, gli atti di autolesionismo e la bulimia.

“Per diversi anni ho sofferto di bulimia – raccontò -. È come una malattia segreta che infliggi a te stesso perché la tua autostima è bassa e non pensi di valere. Riempi il tuo stomaco 4 o 5 volte al giorno e questo ti dà un po’ di conforto. È come avere un paio di braccia che si stringono attorno a te, ma è solo temporaneo. Dopo sei disgustata dal gonfiore del tuo stomaco e rimetti tutto di nuovo. È uno schema ripetitivo e distruttivo. Era un sintomo di ciò che stava accadendo nel mio matrimonio. Gridavo in cerca di aiuto ma davo i segnali sbagliati. Le persone si limitarono a dire che Diana era instabile”.

In The Crown 4 il dolore di Diana emerge e viene raccontato in scene molto forti. Emma Corrin, attrice che presta il volto alla principessa, ha spiegato in un’intervista che, anche se il tema è molto delicato, la bulimia di Lady D andava mostrata. “Ho pensato che se stavamo cercando di rappresentare la bulimia in modo onesto, dovevamo mostrarla per quella che è davvero – ha spiegato a Radio Times -. Altrimenti avremmo fatto un torto a chi questo disturbo l’ha avuto davvero”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

The Crown 4, Emma Corrin su Lady D: “La sua bulimia andava mostr...