Temptation Island 2019, i momenti top (e flop) di questa edizione

Si è conclusa l’edizione 2019 di Temptation Island: ecco i momenti migliori (e peggiori) di quest’anno

Si è conclusa l’edizione 2019 di Temptation Island e il risultato è stato simile a quello di una strage, di cuori s’intende.

Sono sei le coppie che hanno deciso di mettersi in gioco all’interno del reality dei sentimenti, ma solo una, quella composta da David e Cristina ha scelto di lasciare l’isola insieme. Per tutti gli altri, il finale non è stato così roseo.

Partiamo proprio da Cristina e David: il loro confronto al falò anticipato e la maturità con la quale hanno saputo affrontare i loro problemi fa guadagnare alla coppia un posto tra i top di questa edizione.
Nonostante infatti le incomprensioni e alcuni dubbi dell’Incorvaia sul rapporto con il fidanzato, i due hanno dimostrato che l’amore può vincere su tutto se c’è rispetto e volontà di stare insieme da parte di entrambi.

In cima alla lista dei top di questa edizione c’è Filippo Bisciglia. Lo storico conduttore di Temptation Island si è mostrato ancora una volta comprensivo ed empatico nei confronti dei sentimenti di tutti i partecipanti all’edizione 2019.

Il momento più commovente per i telespettatori è stato senz’altro quello in cui, il presentatore, ha lasciato la sua postazione per sedersi al fianco di Ilaria e consolare la romana che, durante un falò, era scoppiata in lacrime per alcuni atteggiamenti del suo fidanzato Massimo.

E a proposito di Ilaria, la ventitreenne romana che ha conquistato il bel tentatore Javier, non possiamo che inserire la ragazza tra i top di questa edizione. La Teolis infatti, nonostante la giovane età e il forte sentimento nutrito nei confronti del suo fidanzato Massimo, ha deciso di abbandonare il reality da sola. Lo ha fatto perché ha deciso di pensare a se stessa e al suo benessere prima di tutto.

Nella lista dei flop invece entra Massimo, il romano è caduto nel cliché più vecchio al mondo: si è reso conto di amare Ilaria e di volerla al suo fianco, solo quando ha capito che la stava perdendo.

E ancora flop per Nunzia e Arcangelo, la prima coppia ad aver lasciato il reality delle tentazioni. Il bacio di lui e gli insistenti tentativi di lei di voler tornare insieme al napoletano, hanno dato vita ad alcuni dei momenti più discutibili di tutta questa edizione di Temptation Island.

Pollice in su invece per Nicola Tedde, il trentenne sardo che, nonostante il forte sentimento nei confronti della sua ormai ex fidanzata Sabrina, ha avuto il coraggio di porre fine a quella relazione in cui ormai, non c’era più nulla di spontaneo.

Il merito in parte va anche alla tentatrice Maddalena che ha accompagnato il ragazzo nel viaggio di introspezione dei suoi sentimenti. Ed è proprio la Vaselli ad averci regalato alcuni dei momenti più belli e commoventi di tutta l’isola. La bella tentatrice, durante tutto il percorso, si è mostra vera, sincera e rispettosa nei confronti di Nicola e dei suoi sentimenti: un atteggiamento esemplare che ha stupito il pubblico a casa.

Qualche dubbio invece su Sabrina e sul suo comportamento nei confronti del suo fidanzato. La quarantenne infatti, appena approdata sull’isola, si è mostrata molto propensa alla conoscenza con il single Giulio non negando, la volontà di voler conoscere il ragazzo anche fuori, nonostante il suo rapporto con Nicola.

Per sua stessa ammissione, la fidanzata di Nicola sarebbe andata oltre con il tentatore, se non fosse per il due di picche ricevuto. Durante il weekend da sogno infatti, il Raselli ha ammesso di provare per Sabrina solo affetto.

Tra i momenti peggiori di questa isola, c’è senz’altro il mancato confronto tra Jessica e Andrea. Il ragazzo infatti, dopo aver visto il feeling e l’attrazione tra la sua fidanzata e il single Alessandro Zarino, a distanza di pochissimi giorni dall’inizio del reality, ha richiesto, in lacrime di poter incontrare la sua fidanzata.
Jessica però, in quell’occasione ha rifiutato il confronto ammettendo di voler vivere l’isola e continuare a conoscere il tentatore.
 Premessa questa, che ha confermato l’epilogo della coppia: i due, hanno lasciato Temptation Island da single.

Concludiamo con l’ultima coppia che ha partecipato al reality, quella formata da Katia e Vittorio.
Nonostante i momenti esilaranti che la fidanzata fotonica ci ha regalato durante tutto il percorso, discutibili sono stati alcuni suoi atteggiamenti e parole, poco carini nei confronti del suo fidanzato.

Proprio il suo comportamento ha fatto sì che Vittorio mettesse in dubbio la relazione e si avvicinasse alla tentatrice Vanessa, con cui poi ha deciso di uscire dal reality, dopo aver messo la parola fine al suo fidanzamento con Katia.

Tra amori finiti, ripensamenti e lacrime, l’edizione di Temptation Island si è conclusa così, regalandoci anche quest’anno emozioni e riflessioni su quello che è stato il viaggio dei sentimenti più seguito in televisione.

Temptation Island 2019, i momenti top (e flop) di questa edizione