Striscia la notizia, dopo Greggio-Iacchetti arriva la coppia Scotti-Manzini

Cambio di conduzione dietro il bancone di Striscia la notizia: al posto di Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti arrivano Gerry Scotti e Francesca Manzini

Cambio di timone a Striscia la notizia, dove dall’8 marzo arrivano Gerry Scotti e Francesca Manzini, che prenderanno il posto di Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti.

La coppia di conduttori più longeva del tg satirico lascia spazio a quella più recente. È dello scorso anno, infatti, il debutto di Francesca dietro il bancone del tg satirico di Antonio Ricci, dove già prestava il volto (e soprattutto la voce) per le imitazioni di Mara Venier realizzate con il deepfake.

Per lei arriva una conferma, premiata con un periodo di ben tre settimane. Gerry e Francesca resteranno infatti “in carica” fino al 27 marzo, quando accanto al conduttore arriverà Michelle Hunziker con cui traghetterà il programma – salvo cambiamenti dell’ultimo momento – fino a fine stagione.

Per Gerry Scotti sarà l’undicesima edizione a Striscia – con oltre 300 puntate all’attivo. “Sono passati 24 anni dalla mia prima conduzione del Tg satirico – ricorda – ma, sembra incredibile anche a me, l’emozione è sempre la stessa. Non è più la stessa, invece, la scrivania che il sottoscritto ha sfondato!”, scherza, facendo riferimento al celeberrimo momento di qualche anno fa (quando faceva coppia con Gene Gnocchi), in cui letteralmente sfondò il bancone su cui era saltato.

Per Francesca Manzini “Tornare a Striscia al fianco di Gerry dopo un anno – racconta – ha il sapore di casa, di felicità, di gratitudine e di responsabilità. E, come disse qualcuno… ‘se mi sbaglio mi corrigerete'”.

Per Gerry sarà la prima conduzione da quando è diventato nonno. Il presentatore, infatti, ha accolto in famiglia lo scorso dicembre la nipotina Virginia, che proprio da lui prende il nome e che lo ha fatto diventare – se possibile – ancora più tenero agli occhi dei suoi fan, specie dopo la pubblicazione della foto al parco con il passeggino e delle interviste in cui dichiarava di aver persino paura a prenderla in braccio i primi giorni.

Ora “nonno Gerry” torna al lavoro dopo qualche mese di inattività dovuto alla sospensione delle registrazioni di Caduta libera e al Covid, che ha preso e che lo ha costretto al ricovero per quasi due settimane. Una bella gioia per Scotti, per il quale il 2021 ha preso una bellissima piega.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Striscia la notizia, dopo Greggio-Iacchetti arriva la coppia Scotti-Ma...