La sorella di Tina Cipollari attacca Ambra: “Non mi piace. Ha usato Kikò”

La sorella di Tina Cipollari attacca Ambra Lombardo, accusandola di aver sfruttato il rapporto con Kikò

Tempi duri per Ambra Lombardi, nuova fidanzata di Kikò Nalli, ex marito di Tina Cipollari. La sorella della vulcanica opinionista infatti ha svelato di non essere favorevole al legame, spiegando che anche il resto della famiglia – Tina e figli compresi – la penserebbero come lei.

Annarita è una delle sorella della Cipollari e già in passato era intervenuta per parlare del rapporto fra la vamp e l’hairstylist. Questa volta la 53enne ha attaccato Ambra Lombardo che, secondo la sua opinione, starebbe sfruttando Kikò per avere successo.

L’amore fra i due, come è noto, è nato durante il Grande Fratello di Barbara D’Urso, sancito da un bacio appassionato in diretta tv e commentato da Tina Cipollari su Instagram. Da subito però il legame ha sollevato molti dubbi non solo nei figli dell’ex coppia, ma anche nel resto della famiglia.

“Ambra non mi piace per niente e quando Kiko è uscito dalla Casa gliel’ho detto chiaro e tondo – ha svelato la 53enne al settimanale Di Più -. Qui in famiglia non piace a nessuno, a mia sorella Tina, ai suoi tre figli, anche se il più grande preferisce starne fuori”.

“Ambra è chiaramente una calcolatrice e se lo dico io è perché mia sorella non se la sente di farlo pubblicamente – ha aggiunto a sorella di Tina, svelando anche cosa penserebbe la vamp di Uomini e Donne -. Certo, Tina si sente coinvolta perché vuole tutelare i suoi figli ma non vuole nemmeno mettere i bastoni tra le ruote nella nuova vita del suo ex marito. Ma io non riesco a stare zitta, anche perché lui per me è come un fratello, e vederlo usato in quel modo non mi piace”.

“Credo – ha concluso la donna – che sia lampante che con questa ragazza Kiko vorrebbe riappropriarsi di una felicità che ha perduto quando si è lasciato con mia sorella Tina. Ma lui ha bisogno di una altro tipo di donna, non di Ambra”.

La sorella di Tina Cipollari attacca Ambra: “Non mi piace. Ha us...