Serena Grandi: “Non mi fido degli uomini”. E parla di Pino Daniele

Serena Grandi svela i retroscena della sua vita, dall'addio agli uomini all'incontro con Pino Daniele

Tanti amori, grandi delusioni e dolori: Serena Grandi si racconta a Non Disturbare, il programma di Paola Perego, svelando di aver detto addio agli uomini.

Nella sua vita sentimentale ci sono stati molti uomini importanti che però le hanno causato anche molta sofferenza. Il più famoso è senza dubbio Beppe Ercole, imprenditore e latin lover morto nel 2001 a cui è stata legata dal 1987 al 1993.

“Lui è stato un marito mascalzone e adorabile – ha confessato -. Ero molto innamorata ma poi ho visto che iniziava a tradirmi e allora lì ho iniziato ad avere dei dubbi nei confronti degli uomini, ho smesso di fidarmi di loro”. Dal loro matrimonio è nato Edoardo, l’unico figlio di Serena Grandi a cui l’attrice è legatissima. “Beppe non era presente quando abbiamo iniziato a separarci, ce l’avevo con lui – ha svelato -. È inutile imporre la paternità a qualcuno che non sa cos’è”.

Bellissima e sensuale, anche oggi che ha 61 anni, Serena Grandi è arrivata al successo grazie a Tinto Brass che la scelse come protagonista del film Miranda.

“La mia prima scena di nudo è stata con lui – ha spiegato a Paola Perego -. Mio figlio ha guardato ‘Miranda’ all’età di 18 anni, alle elementari è stato bullizzato a scuola perché gli altri sapevano che io facevo questi film. Ha sofferto tanto”.

Poi la rivelazione su Pino Daniele, conosciuto ad una festa e con cui il feeling era molto forte. “C’eravamo incontrati a una festa, ad un certo punto siamo rimasti circa un’ora a guardarci negli occhi – ha svelato -. Il giorno dopo arriva un amico in comune a casa e mi consegnò una cassetta. Io l’ho sentita, all’interno c’era una canzone che si chiamava “Mal di te, Serena”. E’ stata una grande gioia, lui voleva che io facessi il video per questa canzone ma Beppe non voleva, era molto geloso.

Serena Grandi: “Non mi fido degli uomini”. E parla di Pino...