Pamela Camassa e Filippo Bisciglia, confessioni su Amici (e un figlio)

Pamela Camassa e Filippo Bisciglia si raccontano, da Amici Celebrities a un figlio

Pamela Camassa e Filippo Bisciglia si raccontano sulle pagine del settimanale Chi, parlando di nozze, figli e dell’esperienza ad Amici Celebrities. Entrambi infatti hanno scelto di partecipare come concorrenti al talent di Maria De Filippi, un’esperienza unica che ha reso ancora più forte la coppia.

Pamela e Filippo sono legati da 12 anni, una love story vissuta lontano dalle telecamere e molto solida, in cui però non ci sono, fra i progetti, un figlio e le nozze. “Noi è come se fossimo già sposati – ha confessato la Camassa -. Fare un figlio non è un gioco. Filippo coltiva questo desiderio più di me, accadrà quando sarà il momento giusto”.

“Coltivavo questo sogno – ha chiarito Bisciglia -. Anni fa avrei voluto un pargoletto subito. Lei mi diceva ‘ni’, ‘no’, ‘forse’, e ora è successo che ho quarantadue anni. Questo discorso mi incupisce un po’. Non credo che diventeremo genitori, ma questo non vuol dire che non siamo una famiglia. Pamela per me è tutto – ha aggiunto – famiglia, amica, amante, compagna, fidanzata, mancava solo ‘collega’ ed eccoci qui”.

La coppia nel frattempo si sta mettendo alla prova con Amici Celebrities. “Ho scoperto che Filippo era in gara mentre facevo le prove – ha confessato Pamela al settimanale di Alfonso Signorini -, sono scoppiata a ridere, ma ero felice”.

“Sono entrato quando il treno era in corsa – ha spiegato Filippo -, mi sono fatto mille paranoie perché non volevo danneggiarla, questo era il suo programma. Non ho avuto il coraggio di dirle che avrei partecipato, volevo rifiutare”.

Per entrambi Amici Celebrities è un’occasione unica. Pamela infatti in passato aveva partecipato ai provini dell’edizione classica, mentre Filippo da sempre ama cantare, ma quando era giovanissimo aveva preferito inseguire la carriera sportiva.

“Da piccola sognavo ‘Amici’, avevo anche fatto i provini per la categoria ballo e passato la prima fase – ha raccontato lei – poi quando ci siamo ritrovati per lo stage me la sono fatta sotto e sono scappata”. Mentre lui ha aggiunto: “Canto da quando ero giovane, e mio papà mi aveva fatto anche incidere un nastro poi mandato a un discografico. Alla convocazione per il provino non mi sono presentato. All’epoca giocavo a tennis e pensavo fosse quello il mio futuro”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pamela Camassa e Filippo Bisciglia, confessioni su Amici (e un fi...